Serrati, "Imparo a cucinare" nuovo singolo della cantautrice: un inno alla bellezza di essere esattamente ciò che si è

Fattitaliani



È disponibile online e in rotazione radiofonica “Imparo a cucinare”, nuovo singolo della cantautrice SERRATI (clicca per ascolto). Il brano, prodotto da Severini & D’Alessandro, è accompagnato dal videoclip con protagonista la Drag Queen Peperita, finalista a Bakeoff Italia, online in contemporanea.

 

“Questa canzone è un inno alla bellezza di essere esattamente ciò che si è e di fare esattamente ciò che si ha voglia di fare - racconta SERRATI - alla libertà di perdersi insieme senza paura, tanto, chi se ne frega, c'è tempo per ritrovarsi! La bellezza è il valore che ci riconosciamo e Peperita incarna al meglio questo messaggio. È stato uno spasso mischiare le nostre follie.”


 

Cucinare visto come atto d’amore: “Ho scelto Peperita - prosegue - perché in Bakeoff Italia l'ho apprezzata per la sua autenticità e per la sua femminilità, oltre che per le sue doti pasticciere. Mi divertiva che fosse lei la protagonista del mio video, sulle note di questo singolo, che si intitola appunto ‘Imparo a cucinare’. Più che cucinare, invece, io adoro mangiare, soprattutto quando sono gli altri a coccolarmi con il cibo. Tutto può essere un atto d'amore, e cucinare lo è. Girare il video al Company Club di Milano è stato divertentissimo e ci siamo inventate un sacco di cose! Invece delle macchine del fumo e degli effetti speciali avevamo i nostri amici a soffiare bolle di sapone e a tirare palloncini in scena. Troverete di tutto, da un omaggio/citazione dedicato a “La sirenetta”, il cartone della Walt Disney che mi ha fatto appassionare al canto, alle parrucche e ai cambi d’abito di Peperita, che ci ha portato una crostata di albicocche buonissima la sera delle riprese.”

 


Serrati, cantautrice per metà abruzzese e metà salentina, intraprende giovanissima lo studio del pianoforte e si dedica in seguito al canto e alla recitazione, diplomandosi nel 2012 alla SDM - “La Scuola del Musical” di Milano, fondata da Saverio Marconi, portando in scena “Fame” al Teatro Nuovo nelle vesti di Serena Katz. Si esibisce nello spettacolo "On Broadway" al Teatro Carignano e al Teatro Colosseo di Torino, poi nel ruolo di Giulietta, nello spettacolo “Romeo e Giulietta on the water”.  Nel 2012 viene scelta per interpretare la parte di Maria in “West Side Story Expression”, con la regia di Giacomo Agosti, in scena all'Accademia delle Belle Arti di Brera; nel 2013/2014 è in scena al Teatro San Babila di Milano e a Genova nelle vesti di Diana, in “Orfeo all’inferno”, con la regia di Andrea Binetti.  Fa parte del cast di “Siddhartha il musical” nel ruolo della Regina Amita, sin dalla prima edizione (nel tour italiano, poi all’Edinburgh Fringe Festival nel 2014, nel 2015 a Les Follies Bergier di Parigi e nel 2017 al Deutsches Theater di Monaco).  Da qualche anno, inaspettatamente, ha cominciato a scrivere canzoni. Si dedica, quindi, al suo progetto da cantautrice proponendolo nei live e nei concerti; con i suoi brani si è aggiudicata la finale in diversi concorsi, come Una Voce per il Sud (Presidente di Giuria il M° Fio Zanotti), il Festival di Avezzano (Presidente di Giuria il M° Pinuccio Pirazzoli), nel 2016 la semifinale del Premio Lunezia e nel 2020 la finalissima di Sanremo Rock&Trend. Ha pubblicato nel 2018 il suo primo EP, intitolato “Forse un cane, forse un figlio” (recording and publishing by Round 35) e a gennaio 2022 il singolo “Maledité”.

 

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top