AURORA GUARINO, GIOVANE ATTRICE NAPOLETANA NEL CAST DEL FILM DIN DON - UN PAESE IN DUE

Fattitaliani



Torna in prima serata il film prodotto dalla Sunshine Production con le colonne sonore del maestro Vincenzo Sorrentino.

Bella, brava, il giusto intraprendente, sguardo dolce che cattura ma consapevole della sua giovanissima età. Lei è Aurora Guarino, 10 anni, napoletana doc, frequenta la quinta elementare, una sorella alla quale è molto legata di nome Luce, e due genitori che la amano e la sostengono. Sabato 12 marzo la vedremo in prima serata, alle ore 21,20 su Italia 1, tra i protagonisti di Din Don - Un paese in due -, il fortunato tv movie della Sunshine Production, di Bruno Frustaci e Alessandro Carpigo; con Enzo Salvi, Maurizio Mattioli e le straordinarie musiche del Maestro Vincenzo Sorrentino. Regia di Paolo Geremei. Aurora interpreta Silvia, la figlia di Olivia, una donna in difficoltà, che non riesce ad ottenere un prestito dalla banca ed è costretta a chiudere la sua attività. Ma verrà aiutata e scoprirete da chi.

“Ha sempre amato lo spettacolo - racconta la mamma Anna - dalla danza, suo primo amore che scopre a soli sei anni, al canto, al teatro fino alla recitazione. Sin da piccola ha manifestato una voglia di esprimersi e riconosco che lo fa con estrema naturalezza ed impegno”. Aurora fa il suo esordio in tv con Ricci& Capricci, divertente sitcom su La5 Mediaset, e ancora una parte nel film 12 repliche, opera prima del noto attore di cinema e teatro Gianfranco Gallo.  Idee chiare, saggia ma innocente, determinata e con la voglia di inseguire i propri sogni e portarli a termine. Sono questi gli aspetti che si profilano nell’orizzonte della piccola Aurora. “E’ una bambina tenace – continua la mamma– ho ammirato la sua costanza, la pazienza di girare tante ore sul set, con una padronanza poi, al cospetto di un cast d’eccezione, si sentiva a casa e non ha mai mostrato segni di stanchezza. Riesce a conciliare brillantemente la scuola con il mondo artistico. Non posso lamentarmi, porta a casa delle pagelle anche con ottimi voti. È matura sì, ma pur sempre una ragazzina”.


Fortuna, talento, ambizione. Aurora vorrebbe recitare e ballare, per ora frequenta l’Accademia dello spettacolo di Portici. Quale strada intraprenderà? Ci sarà l’ingrediente magico per la sua realizzazione? La neo-attrice avrà sicuramente la curiosità di scoprire nuovi mondi, la possibilità di crescere professionalmente, costruirsi un equilibrio, e coltivare le sue passioni. Per ora ci mettiamo comodi e vediamo Din Don - Un paese in due -, l’allegra commedia, dove non mancheranno di certo, stravaganti colpi di scena e grasse risate.
 

Sabrina Ciani

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top