UBER EATS E FLOWER BURGER PER UN CARNEVALE COLORATO, GUSTOSO E GENUINO

 



Il carnevale meneghino è giunto alle porte e Uber Eats ha deciso di festeggiarlo con Flower Burger, la coloratissima veganburgheria, prima in  Italia nel suo genere con una proposta 100% plant-based. Dal 28 febbraio al 6 marzo sarà possibile ordinare un Flower Carnival menù in tutti e cinque gli store di Flower Burger presenti a Milano e in esclusiva tramite l’app di food delivery Uber Eats. 

Il Flower Carnival menù sarà composto innanzitutto dalla portata principale che prende il nome del ristorante: il Flower Burger, ossia un panino viola con burger di fagioli red kidney, salsa magik, pomodori confit, insalata gentilina, flower cheddar e germogli di soia. Ad accompagnarlo, verranno aggiunti una box di patatine e il salame di cioccolato vegano - tutto ad un prezzo fisso. 

I protagonisti del carnevale sono i bambini e proprio loro sono al centro di questa iniziativa: i burger vegani arcobaleno di Flower Burger sono l’alimento ideale per invogliare anche i più piccoli a mangiare in modo genuino, gustoso, ma soprattutto spensierato, a partire dalle pietanze meno usuali. Carnevale significa anche divertimento, ad ogni ordine tramite Uber Eats verrà aggiunta una sorpresa per i più piccini che potranno creare e colorare la loro personalissima maschera di carnevale.

Pensando al carnevale abbiamo subito deciso di creare qualcosa che fosse adatto a tutti, in particolar modo alle famiglie con bambini. Vogliamo regalare un momento di divertimento e spensieratezza invitando i bambini ad approcciarsi anche a cucine differenti” ha commentato Davide Tronzano, General Manager di Uber Eats Italia

Tutti coloro che vorranno gustare il Flower Carnival menù di Flower Burger potranno ordinarlo in esclusiva tramite Uber Eats o provalo in uno dei cinque locali di Milano: Flower Burger Tortona, Flower Burger Viale Veneto, Flower Burger Bicocca, Flower Burger S.Giulia e Flower Burger Garibaldi. 

Uber Eats è presente a Milano e in oltre 70 città in Italia, per un totale di oltre 400 comuni: il consolidamento del servizio nelle città in cui è presente è accompagnato da una crescita costante dei ristoranti partner, che oggi sono oltre 7 mila in tutto il paese. 

Ordinare su Uber Eats, la piattaforma di food delivery di Uber, è estremamente semplice: basta scaricare l’app, disponibile sia per Android che per iOS, o collegarsi al sito www.ubereats.com, per farsi recapitare i propri piatti preferiti direttamente a casa.

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top