L'Ultima fila, esce “I VESTITI PIÙ LEGGERI” il nuovo singolo, una ballad intima e raffinata

Fattitaliani

 


“I vestiti più leggeri” è il nuovo singolo de L’ultima fila, disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali. Una ballad intima e raffinata, dedicata a quello che siamo disposti a lasciar andare per ricominciare a guardarci negli occhi, senza temere i silenzi o il tempo che avanza.
 
Spesso rimaniamo incastrati nei nostri pensieri, impegnati a rincorrere impegni o progetti che non ci rappresentano più. Ma basta fermarsi un secondo e attendere, per capire che davanti a noi c’è già tutto quello di cui abbiamo bisogno. Una costellazione di dettagli che fanno parte del nostro quotidiano e che custodiscono, in ogni istante, la nostra rinascita.
 
“I vestiti più leggeri” è il frutto di un lungo percorso di ricerca della band dopo l’uscita del primo fortunato Ep “Monologhi muti” (2017) e un lungo tour, e rappresenta il primo importante passo verso l’uscita del nuovo atteso disco di inediti.
 
Ascolta “I vestiti più leggeri”: https://spoti.fi/350dl7b
 
L’ULTIMA FILA PARLA DE “I VESTITI PIÙ LEGGERI”
Molto spesso vorremmo andare in profondità ma tutto quello che riusciamo a toglierci sono soltanto i vestiti più leggeri. È una canzone delle occasioni andate ma anche di rinascita e riscatto del tempo che non possiamo e non vogliamo più perdere. In fondo è l'insieme dei dettagli a formare il disegno principale ed è anche grazie a loro se siamo arrivati fino a questo punto.
A volte si prende il più possibile, altre volte il più possibile si lascia andare.
 
CREDITI
Testo: Marco D’Andrea
Musica: Marco D’Andrea, Pasquale Dipace, Giacomo Turani, Lorenzo Di Francia
Produzione: L’ultima fila, Igor Pardini


L’ULTIMA FILA | BIOGRAFIA

L’ultima fila nasce a Roma nel 2016, dall’incontro tra esperienze, stili e studi diversi, come necessità di un altro punto di vista. Le idee cominciano a mescolarsi e in poco tempo si delineano i tratti distintivi del gruppo: i suoni, le ritmiche, le armonie e le parole.
Tra condivisione, coraggio di sperimentare e attenzione ai particolari, la band crea i primi brani con l'intenzione e la necessità di dare una propria visione del mondo attraverso la musica.
 
Nel febbraio 2017 esce “Monologhi muti”, il primo Ep in studio, a cui seguono riconoscimenti e un'intensa attività live:
– selezione Meeting del Mare 2017;
– partecipazione reHub in Reset Festival Torino 2017;
– vincitori Roccalling 2017;
– secondo premio Mauro Carratta 2017;
– secondo premio Rock on Parade (Radiorock);
– finalisti Mei 2017.
 
L’anno dopo il quartetto si ferma per raccogliere nuove idee, accomodare i cambiamenti, ricalibrare e intrecciare le influenze e scrivere il primo disco. “Contro di me” è il primo frutto di questo lavoro, uscito il 6 maggio 2021, a cui segue “I vestiti più leggeri”, in uscita il 25 febbraio 2022.
 
L'ultima fila è:
Marco D'Andrea, Pasquale Dipace, Lorenzo Di Francia, Giacomo Turani.
 
Per informazioni: management.russo@gmail.com
Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top