mercoledì 11 agosto 2021

Angelo Piwo, nel singolo "Venere" racconta un corteggiamento fino alla conquista

"Venere" è il secondo singolo di Angelo Piwo per "Sorry Mom" e BeNext Music.

Il brano, prodotto da Snepper, vede il rapper siciliano insieme a Robbie Toodisco ravvivare l’estate 2021 con un suono fresco.

Come con il primo singolo "Houston", il nuovo brano prende il nome del secondo pianeta del sistema solare: Venere.

È inevitabile collegare il pianeta alle donne, all'amore e a quella spensieratezza che si prova durante un viaggio verso un pianeta ancora inesplorato.

La canzone racconta di un corteggiamento spinto, ma mai volgare, fino alla conquista.

Si ritrovano i parallelismi con lo spazio e i corpi celesti, ormai imprescindibili dai brani contenuti nell'album.

“Polvere di stelle tra i capelli, pianeti e buchi neri che attraggono a sé.”

Inizia un altro viaggio, in attesa del prossimo pianeta, godiamoci la freschezza di “VENERE”.

 

Angelo Pirreco, in arte, "Angelo Piwo", nasce l'1 Ottobre 1995 in Sicilia, precisamente ad Augusta, in provincia di Siracusa. Musicalmente nasce all'età di 13 anni, quando da un vecchio lettore mp3 inizia ad avvicinarsi alla cultura Hip Hop e la musica rap.Tra il 2014 e il 2017 frequenta l'Università degli Studi di Messina, città che ha visto crescere l'artista sotto il punto di vista della scrittura, sempre più dettagliata.Primo brano frutto di questa crescita è "Bagagli a Mano".

Nel 2017 esce il primo video ufficiale "01/10" diretto da MutenFactory e prodotto da Damo Rass "RD Studio" in cui è chiaro il passaggio ad un genere più cantautorale, in cui adotta uno stile che riprende le tecniche di scrittura del Rap, mischiate alla musicalità del Pop. 

Eì seguito poi dai singoli "03:30" prodotto da CocoBeatz, diretto e girato da Lenzo nel settembre 2018, "Long Island" traccia in collaborazione con Desirè Magnano in arte "Denni", prodotto da ThorBEATPusher nel 2019 e "Non Mi Aspettavo Fosse Amore", brano dedicato alle vittime del Covid19 e a tutti quelli che hanno vissuto questo indimenticabile periodo storico.

Nel Settembre 2020 grazie a Luca Bernardoni e Marco Biondi entra a far parte dell'Etichetta "BeNext Music" e grazie al Management di "Sorry Mom!" inizia una nuova avventura che lo porterà alla produzione dell'album di debutto in uscita nel 2021.

Il primo brano "Houston" feat. Simone Romano é la dimostrazione della versatilità negli stili, nelle tematiche e nelle liriche dell'artista.

Il viaggio verso lo spazio continua con l’ultimo singolo “Venere”.