lunedì 7 giugno 2021

SELEZIONI PERSONALE DS, DOCENTE E ATA PER L'ESTERO: AL VIA I RICORSI DELL'UFFICIO LEGALE DELLA UIL SCUOLA

Come è noto, dopo la pubblicazione in G.U. del 21 maggio 2021 dei bandi di concorso per dirigenti scolastici, docenti e Ata, sono state avviate su ISTANZE ON LINE le procedure per le domande di partecipazione da presentare dal 1 giugno al 21 giugno p.v.

I decreti Maeci, ancora una volta, si pongono in aperto contrasto rispetto alle vigenti disposizioni del CCNL Scuola, che prevedono specifiche procedure di mobilità professionale per il personale di ruolo da destinare all’estero.

La natura pattizia della destinazione all’estero del personale scolastico è stata ribadita, sia nel verbale congiunto sottoscritto dalle OO.SS. scuola e l’ Aran il 9 maggio 2019 u.s., contenente l’impegno condiviso dalle Parti per la definizione una specifica Sequenza Contrattuale per l’estero, sia dalle numerose sentenze favorevoli dei Tribunali del Lavoro riguardanti i contenziosi della UIL Scuola a favore dei propri iscritti.

Pertanto, come anche per le precedenti selezioni del 2019, l’ Ufficio Legale della Uil scuola sta predisponendo, a tutela del personale interessato specifiche azioni sul piano giudiziale, in opposizione alle disposizioni contenute nei bandi, che siano in contrasto con gli artt. 100/126 del Ccnl scuola 2006/9 , ribaditi nel Ccnl scuola 2016/18.

Tra le casistiche che saranno affrontate nei contenziosi sono presenti sia limiti dei mandati all'estero, indicati dal dlgs 64/2017, sia i periodi un servizio in Italia di 3 anni, sia la valutazione di specifici servizi di ruolo, ecc.

Per ogni maggiore informazione, anche per l’invio cartaceo della domanda in caso di esclusione, è possibile contattare l'Ufficio Legale Nazionale rivolgendosi a avv.domeniconaso@gmail.com, oppure dnaso@uilscuola.it