mercoledì 23 giugno 2021

Daniele Vino, "tutto a putain" il nuovo ironico singolo del cantautore pugliese

Tutto a putain è il nuovo brano di Daniele Vino prodotto da Molla per Amarena Records / Metatron Group.

Dopo i precedenti brani  "Vita semplice" e "Carezze", il cantautore pugliese torna con uno spensierato racconto di un amore metà italiano metà francese, finito male oltre le Alpi. Un testo ironico, il racconto di un incontro all’insegna di una pessima pronuncia francese, che somiglia più ad un dialetto molto maccheronico. 

Un brano immediato e leggero dal sound indie pop, in una miscela di sonorità legate al songwriting italiano e groove incalzanti. 

"Con la seconda estate post-covid in arrivo, ho deciso di portare in studio insieme al mio produttore Molla questa canzone un po' diversa dalle altre finora pubblicate. In questa canzone parlo di una "prova di relazione" non superata. Racconto la mia estate del 2018, cominciata a Polignano a mare e terminata a Parigi il giorno prima del mio ventiseiesimo compleanno".

Un’estate da ricordare, fatta di stradine e vicoli nelle quali Daniele Vino cerca di portare chiunque ascolti le sue canzoni.

Crediti:

Scritto da: Daniele Vino

Prodotto da: Molla

Chitarre: Nico Giannotti

Batteria: Riccardo Ernesto

Mixing e mastering: Tullio Ciriello presso A.MA Records

Distribuzione: Artist First 

Label: Amarena records

Publishing: AD music, Metatron publishing

Artwork: Daniele Vino

Daniele Vino, classe 1993, pugliese.
Racconta le sue storie chitarra e voce, cercando di portare in musica la sua terra, con i suoi profumi.
Si  occupo di cucina e gli piace definirsi metà cuoco e metà cantautore. Le sue giornate sono canzoni e 
Costruisce la sua prima chitarra con dei ritagli di cartone e degli elastici di mazzi di fiori ad appena nove anni. Pubblica fra il 2010 e il 2015 due piccoli dischi autoprodotti, e suona in giro per la sua Puglia, arrivando nel 2016 ad esibirsi anche  a Dublino, Praga e Edimburgo. Ha aperto i concerti di Lucio Corsi e Calcutta nel 2016, e dal 2017 al 2018 si dedica molto alla scoperta di nuovi orizzonti con una serie di viaggi che lo portano a pubblicare un disco in formato cartolina da viaggio, intitolato Puglia Europa Andata e Ritorno che decide di regalare agli sconosciuti che incontra per strada.Nel 2020 pubblica il singolo "Vita semplice" prodotto dal cantautore e producer Molla.