mercoledì 14 aprile 2021

Valentina Ciardulli porta la brioscia con il tuppo a Madrid in versione dolce e salata. Con grande riscontro

Il quotidiano spagnolo El Mundo dedica un lungo articolo a una nostra connazionale per il suo spirito imprenditoriale che unisce buon gusto e amore per l'Italia.
La napoletana Valentina Ciardulli ha infatti avviato una piccola grande iniziativa che sta mietendo successo nella capitale spagnola: sta proponendo la famosa brioscia con il tuppo a Madrid in versione dolce e salata.
Brioscia Gina, con ricotta e pezzi di cioccolato

Nata in Sicilia, la specialità consiste in una bella brioche con il "tuppo" (parola siciliana che corrisponde al francese chignon) farcita di gelato: Valentina Ciardulli la propone anche con mortadella e burrata, pastrami, salmone e anche in una versione vegetariana.
"Volevo un prodotto facile da identificare, ricco e semplice da mangiare in un parco o in ufficio. Qui in Spagna, oltre al panino al prosciutto, non c'è grande varietà", ha dichiarato.
La brioscia Manuela, con mortadella burrata paté scorza di limone e basilico

La giovane imprenditrice è arrivata a vendere in un giorno 150 moñetes:  "Lavoro da sola e il posto è molto piccolo. Ho festeggiato quel giorno", afferma.
Per chi volesse gustare questa delizia, basta recarsi al 
Mercado de Antón Martín (Santa Isabel, 5). 
Planta principal. Puesto 35. Tel.: 675 16 97 93.
La brioche Filomena, con polpette e salsa di pomodoro

Eloquente il titolo dell'articolo originale "Moñetes, i panini italiani che desidererai ardentemente".

Link articolo de El Mundo firmato da AMAYA GARCÍA.