martedì 22 dicembre 2020

Vanessa Incontrada, accordo con Fenix Entertainment per 3 film

 

Dopo la partecipazione al film Ostaggi di Eleonora Ivone attualmente in post-produzione, Fenix Entertainment continua la collaborazione con l’attrice italo-spagnola Vanessa Incontrada, con la quale firma un prestigioso accordo per la realizzazione di tre opere cinematografiche: il primo sarà la divertente commedia Sposa in rosso per la regia di Gianni Costantinole cui riprese partiranno a inizio 2021
In Sposa in rosso, il cui cast principale è ancora in via di definizione, Vanessa interpreterà Roberta, una donna battagliera e piena di vita, dal fascino struggente e determinata a emanciparsi dagli uomini e dalla famiglia invadente. 
Gli altri due film ancora in via di definizione saranno realizzati nell’arco di due anni dalla firma contratto. 
«Ci riempie di orgoglio lavorare con una professionista esemplare come Vanessa, che rispecchia esattamente la vision e la mission di Fenix» dichiara il produttore Riccardo Di Pasquale. «Vanessa è un’artista a 360 gradi, che dagli inizi della propria carriera si è alternata, sempre con grande successo, tra cinema televisione e conduzione musicale e radiofonica. Inoltre è un’attrice di grande talento e serietà, ambita dai più grandi brodcaster italiani e internazionali. Sono certo che con lei faremo un gran lavoro e che accresceremo la qualità delle nostre produzioni».

Vanessa Incontrada - Biografia

Nata a Barcellona e cresciuta tra Italia e Spagna, Vanessa Incontrada inizia la sua carriera molto giovane a 17 anni come modella. Diventa testimonial di importanti marchi pubblicitari come Pupa, Wind, Persona, Sky, Zalando ed Elena Mirò. Lavora come speaker in radio, su Hit Channel e poi su RTL 102.5 e, come conduttrice, in diversi programmi televisivi e musicali. Debutta sul grande schermo nel 2003 con Pupi Avati, che la scrittura per Il cuore altrove, film che sarà presentato al Festival di Cannes e ai Golden Globe a Los Angeles. Il sodalizio con il grande regista continuerà poi nel 2006 con il film La cena per farli conoscere. È solo l’inizio; sono molti ad oggi i lungometraggi che l’hanno vista protagonista, tra questi Quale amore di Maurizio Sciarra e Todos estamos invitados di Manuel Gutierrez Aragon. La consacrazione sul piccolo schermo arriva con “Zelig”, che l’artista conduce con Claudio Bisio dal 2004 al 2010 e si conferma con la conduzione di diversi altri programmi tra i quali 11 edizioni dei prestigiosi “Music Awards” dall’ Arena di Verona e “20 Anni che siamo italiani”.  Dal 2014 Vanessa diventa uno dei volti più amati e popolari della Rai, interpretando come protagonista numerose fiction di grande successo come Anna & Yusef e Un’altra vita di Cinzia Th. Torrini, Non dirlo al mio capo di Giulio Manfredonia, Il capitano MariaLa classe degli asini, I nostri figli e Come una madre di Andrea Porporati. Anche Sky non resta immune al suo fascino e talento, affidandole la conduzione di importanti format come “Italia’s Got Talent” e “Dance Dance Dance”. Nel settembre del 2020 Vanessa chiude un accordo biennale di esclusiva per le fiction e l’intrattenimento con Mediaset e nel 2021 tornerà in sala con il film Ostaggi di Eleonora Ivone.