domenica 6 dicembre 2020

Bari, DIVERTITI - HAVE FUN Personale di Guido Corazziari

La Personale dell’Artista Guido Corazziari, a cura di Francesco Notaro, è presso gli Uffici di Banca Generali Private, in Via Calefati N. 50 a Bari. L’inaugurazione è stata il 5 dicembre 2020 e si protrarrà fino al 5 febbraio 2021.

Già il titolo, Divertiti - Have Fun - pensato con arguzia dall’autore, è un interrogativo, ti porta a riflettere su un mondo dal gioco apparente, di divertimento, ti invita a riflettere su quello che andrai a vedere, divertiti, basta un accento per fare un’esortazione, un viaggio nel gioco, nella riflessione giocosa, ma sempre nell’invito garbato, ma ti mostra anche la seconda opzione, dopo aver ammirato la mostra, ti chiede se ti sei divertito.....e per l’artista basta un accento! 


Ma questo fa parte dell’ironia di Guido Corazziari, l’Artista si sofferma a mostrare un mondo fatto di gioco, divertente, osservato con occhi incantati, in maniera leggera e apparentemente banale, ma pieno di sottintesi, riflessioni, pensieri e si sofferma a dipingere fiori, volti, occhi, isole, pianeti, in una esplosione di colori azzurri, gialli, aranci accesi dove parole e brani di poesie piovono come dentro un sogno.


Guido Corazziari guarda il mondo con occhi da bambino ma nei suoi acrilici, dai colori spudorati, i suoi omini , i volti, gli occhi, le bocche riflettono la poetica visionaria dell'artista, che scaturisce dall'interdipendenza del tutto in un universo dove ogni cosa ha un'anima e dall'ascolto delle vibrazioni della materia, del legno, della sabbia, dell'acqua. La sua è una pittura apparentemente naïf, ma in realtà si individuano riferimenti artistici e letterari, dall'astrattismo ed espressionismo mitteleuropeo all'arte murale messicana, dunque una bella mostra, un viaggio nel colore, nella gioia, ma anche nella riflessione giocosa sull’esistere ed essere al mondo, abbracciare il mondo e accompagnarsi alla storia e ai colori e alle emozioni che derivano dall’arte, questa è l’esperienza che propone la mostra, che fa scoprire una nuova poesia e sinergia di immagini e gusto.  Ma anche un nuovo stile di vita, in quanto l’Artista Corazziari interroga il corpo, il territorio, la natura e il paesaggio, con il gioco e la creatività, la performance, il gesto ed infine la teatralità.

A causa delle restrizioni derivanti dalla situazione contingente, l’esposizione si terrà in condizioni di sicurezza, l’ingresso libero sarà riservato ai soli clienti, il pubblico potrà invece accedere, su prenotazione, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 nei giorni di Martedì, Giovedì e Venerdì. Segreteria 080 5754815

crediti fotografici: Stefano Notaro

Atmosfere Internazionali negli Spazi di Banca Generali Private per il Vernissage della Mostra - su invito – Bari, Via Calefati N. 50