giovedì 5 novembre 2020

Vansky presenta N. S. O. E. Il viaggio di sette sconosciuti attraverso l’America

“Tante persone, ogni mattina, si svegliano senza l’entusiasmo di vivere ciò per cui sono nati, non ricordandosi di rincorrere la vera ragione della loro esistenza”: in questa citazione dal libro N. S. O. E. del misterioso scrittore Vansky è condensato il tema principale del suo romanzo. Si parla infatti di sogni dimenticati, di mancanza di voglia di vivere con intensità, di perdita di obiettivi che rendano felici. Nell’opera si raccontano le emozioni che si provano nel riappropriarsi di quei desideri appartenuti alla gioventù che, una volta cresciuti, erano sembrati irraggiungibili e a volte avevano provocato vergogna per la loro supposta assurdità. I sette protagonisti di questa storia sono decisi a rispolverare quei sogni, perché erano il motore della loro esistenza; con un grande atto di coraggio decidono di mettersi in gioco per inseguire la propria felicità. Nel mondo di oggi è sempre più semplice smarrirsi e dimenticarsi chi siamo davvero, condizionati a volere ciò che in realtà non vogliamo, e ad essere ciò che in realtà va contro la nostra natura. È per questo motivo che l’enigmatico personaggio del Pastore decide di scegliere sette persone - sconosciute tra di loro - in base ai loro sogni irrealizzati, di riunirli in un unico luogo e di farli partire per un viaggio attraverso l’America per riprendere contatto con loro stessi e con i loro desideri. Un viaggio di scoperta e di consapevolezza; un percorso condiviso con degli estranei, per scoprire che in fondo sono in qualche modo estranei anche a loro stessi. Jacob, Brenda, Aberdeen, Emily, Logan, Kiki e Amber partono per questo viaggio introspettivo ignari di cosa davvero li aspetta ma entusiasti di essersi messi finalmente alla prova: col passare dei giorni si conoscono e si comprendono, altre volte si scontrano; alcune relazioni si cementano per la vita, altre vengono bruciate e consumate in fretta. Ognuno di loro ha un dolore che si porta dentro e che l’ha fatto bloccare; ognuno di loro ha un carico di amarezza e disillusione che l’ha reso impermeabile alle emozioni. Amber è il personaggio più aperto al cambiamento; la giovane donna vuole sentire la vita fino in fondo, nel bene e nel male, e lo insegnerà, in una scena commovente, anche ai suoi compagni di viaggio: “Sentì una tristezza infinita assalirla, ma si impose di dover imparare ad amare anche la pioggia. E così, sebbene tremante per l’aria fredda sulla pelle bagnata dall’acqua, fece un primo passo”.

 Titolo: N. S. O. E.

Autore: Vansky

Genere: Narrativa contemporanea

Casa Editrice: Self-publishing

Pagine: 268

Prezzo: 16,00 €

Codice ISBN: 978-88-316-88-079

Contatti

https://www.instagram.com/vanskywriter/?hl=en

https://www.amazon.it/N-S-Vansky/dp/8831688073

https://www.ibs.it/nsoe-libro-vansky/e/9788831688079

https://www.lafeltrinelli.it/libri/vansky/nsoe/9788831688079