lunedì 16 novembre 2020

La rapper diciottenne Jakido lancia il singolo "Bla bla bla"

La rapper diciottenne dal nome d’arte che prende origine dal termine giapponese “gekido” che significa furia, pubblica il video del suo nuovo singolo.

È online sul suo canale Youtube “BLA BLA BLA”, video ufficialedell’omonimo singolo pubblicato per la label Ondesonore Records e disponibile in tutti gli stores digitali e piattaforme streaming. Il singolo è stato prodotto da Be-Twiin, producer milanese dal sound ricercato, misterioso, nostalgico e ricco di texture vintage.

La giovanissima artista valdostana di soli diciotto anni ha grinta da vendere, e lo dimostra ampiamente in questo brano dove analizza la società in cui viviamo, dove si parla troppo, e spesso a sproposito. Soprattutto, secondo il suo pensiero, verso le donne come proprio nella musica rap che essendo un genere prettamente maschile si fatica a cambiarne la visione.

Bla Bla Bla descrive questo tipo di parlare a sproposito o per clichè, e Jakido tenta di instaurare un processo comunicativo con il suo ascoltatore, suggerendo di imparare ad ascoltare e conoscere le persone prima di giudicarle perché come ci racconta “la falsità e il giudizio sono sempre state le armi della gelosia”.

"Jakido non sei la stessa di una volta , ti sei omologata agli altri solo per la svolta

fosse la prima volta io faccio ciò che mi pare, a voi che cosa ve ne importa

Questo mondo di cannibali ci rende animali, 

assetati dalla fama solo per dei milioni per me siete banali e sento solo, Bla bla bla"

Il video porta la firma di Matteo Bregoli alla regia, ed è stato girato appositamente in una location “neutra”, una stanza a sfondo nero con un semplice divano ed un tappeto, proprio con lo scopo di “teatralizzare” la realtà come se fosse una messa in scena: una esibizione che riguarda proprio le parole altrui, questo “Bla Bla Bla” incessante che proviene dall’esterno e la messa in scena creata dalle persone sempre pronte a giudicare sentendosi superiori e nascondendosi dietro a maschere o spesso, dietro ad una tastiera. Il video vede la partecipazione delle talentuose Le Chic, la dance crew di cui fa parte la stessa Jakido.

Inoltre Jakido sta prendendo parte al contest di OlzeMusic in collaborazione con Sony Music ed otto producers italiani, per la partecipazione alla prima compilation “Urban Fighters Volume 1”. Dopo aver superato con successo la fase delle prime eliminatorie classificandosi al 3° posto nella classifica generale, in queste settimane sono partite le sfide dirette ed al momento dopo aver vinto la prima sfida è entrata in semifinale. È possibile votarla al seguente indirizzo:

https://www.olzemusic.com/olzemusic-urban-fighters-2020/top40

Fabienne Jacquemod in arte Jakido è una giovanissima cantautrice valdostana di 18 anni. Da quando aveva 5 anni si è appassionata al mondo della danza e di conseguenza a quello della musica; a 11 anni ha iniziato un percorso di formazione nell’ambito dell’hip hop e da quel momento si è interessata sempre di più al genere musicale che l’accompagna. È entrata a far parte di una Crew professionista, Le Chic, con cui ancora oggi porta avanti questo progetto, facendo gare in diverse città italiane ed estere. A settembre 2018 il gruppo ha anche partecipato al programma televisivo “I-Crew”, il Talent show di La5, ottenendo un importante risultato come terzo classificato. Dal 2019, utilizzando il pianoforte e successivamente modificandone il suono con sintetizzatori amatoriali, ha iniziato a comporre le sue prime canzoni. Ha partecipato a concorsi musicali, tra cui “Aw Lab is me” grazie al quale ha avuto il piacere di esibirsi cantando davanti al produttore Big Fish e ai rapper Jake la Furia e Chadia Rodríguez. Il nome Jakido prende origine dal termine giapponese “gekido” che significa furia, a cui ha tolto le prime due lettere iniziali sostituendole con quelle del suo cognome, in modo da rendere questo sostantivo più personale mantenendo il significato della parola, che la contraddistingue molto. La rabbia e l’energia che una furia porta con sé, le vuole mettere nella sua musica. Nel dicembre 2019 è uscito il singolo “Adesso lo so” nel quale possiamo ascoltare suoni tipici della sua terra mescolati ad un sound moderno. Un crossover tra generi che determina uno stile assolutamente personale, destinato a fare la differenza all’interno del panorama musicale italiano e conquistare il pubblico dei più giovani ma non solo. "Bla bla bla" è il suo nuovo singolo uscito per Ondesonore Records, nel quale possiamo ascoltare la grinta che contraddistingue l’artista appunto come “furia”.

Be-Twiin, al secolo Marcello Cipelletti, è un producer di Milano. Il suo sound è caratterizzato da suoni complessi, misteriosi e nostalgici, ricchi di texture vintage ed i suoi riferimenti musicali sono Cubeatz, Kyle Stemberger e PVLACE. Oggi Be-Twiin ha diversi progetti in cantiere e collabora quotidianamente con artisti da tutto il mondo grazie ai social e alla piattaforma Beatstars.


INSTAGRAM: https://www.instagram.com/faby.jakido/

FACEBOOK:https://www.facebook.com/faby.jakido/

TIK TOK:https://vm.tiktok.com/ZSQYMgYo/

Guarda il video di “Bla Bla Bla”

https://www.youtube.com/watch?v=8VPGLFrHB5Y&feature=youtu.be