giovedì 11 giugno 2020

Loretta Goggi, 60 anni di carriera su chilometri d'amore: chapeau!

Loretta Goggi ha festeggiato ieri 60 anni di carriera: una ricorrenza davvero particolare non solo per la cifra tonda ma anche perché connotata da una serie variegata di esperienze con cui l'artista romana si è sempre egregiamente distinta (sceneggiati e fiction, varietà e quiz, film, canzoni, musical, teatro, balletti, imitazioni, radio, doppiaggio). Lei stessa ha pubblicato un post sulla pagina Loretta Goggi in FB per condividere la gioia con i suoi ammiratori. Tanti auguri!

Miei cari tutti,

mi sono resa conto che ieri avrei dovuto festeggiare i miei 60 anni di carriera ma, presa da diversi accadimenti, se non fosse per una magnifica pianta di ‘limone caviale’ (cercate su internet! Io non la conoscevo) arrivata a casa con mia grande sorpresa mentre aspettavo la consegna della spesa, mi sarebbe passato di mente! La mia collaboratrice, invece, attentissima, mi aveva sentito accennare alla data durante un appuntamento di lavoro e così si è presentata in camera con il suo personale pensiero e uno squillante e sorridente: “Auguri!!!”

“Auguri? Per cosa?”- mi sono detta - e all’improvviso una pioggia di ricordi mi ha bagnato il cuore, ho percepito ‘totanbot’ tutti i miei 60 anni di lavoro riempirmi l’anima.

Ho rivissuto il mio primo giorno in sala prove all’Auditorium del Foro Italico , seduta ad un lungo tavolo,con davanti il mio ‘primo’ copione e uno stuolo di attori famosi da far tremare le gambe.... come l’ultimo sul set di Glassboy, fra baci e abbracci che ancora ci si poteva scambiare.

60 anni! Oddio,sono tanti, tantissimi considerato che ho iniziato a 10 e che, a parte musica, canto e pianoforte e qualche partecipazione a manifestazione per bambini, non avevo dimostrato alcuna particolare propensione per la recitazione.

Mina, anzi, Baby Gate era il mio idolo! La mia musa!

Oserei dire che a guardare indietro sento il peso di tutti questi anni di lavoro, dei chilometri macinati, degli alberghi, delle battute imparate, delle ore di trucco..

Poi realizzo che a settembre saranno 70 gli anni che compirò e, se Dio vorrà, se tutto andrà bene un altro film, altri impegni si aggiungeranno a quelli passati, ma anche che di una cosa sono più che certa: ‘la mia linea della vita è - e sarà sempre - chilometri d’amore’ come ‘cantava la Góggi quella vólta’ (cit. Pieno d’amore e cit. G. Minà).

Felicità,
Loretta