venerdì 28 febbraio 2020

L’Uomo di... Vino, III edizione: Se il vino fosse un uomo...


Contest di Elisabetta Rogai - EnoArte per TASTE 2020

Il profumo della Toscana nella 3a edizione del contest ideato dall’artista fiorentina Elisabetta Rogai  ispirato ad  esaltare i valori del nostro territorio, consapevoli della sua bellezza, recuperando una secolare cultura radicata in questi luoghi, un’armonia che, attraverso la sua tecnica EnoArte, diventa arte pura, usando per la sua performance live un vino del territorio toscano..
Prende il via la terza edizione del contest “L’uomo Di…Vino”, evento ideato dall’artista  Elisabetta Rogai, in vista della prossima edizione di Taste 2020, il salone del gusto, che andrà in scena dal 7 al 10 marzo a Firenze.
Il soggetto sarà rappresentato nel dipinto “wine-made” realizzato dall’artista fiorentina con il vino - CHIANTI CLASSICO DOCG  2016  Le Regge di Greve in Chiantienologa Barbara Tamburini - durante uno speciale evento che coincide con l’apertura di Taste 2020. La gara è aperta a tutti i residenti in Toscana maggiorenni, che sono chiamati a inviare un paio di foto (primo piano e figura intera) all’indirizzo pressoffices@gmail.com  per partecipare alla selezione.
I vincitori, primo, secondo e terzo premio – scelti da una giuria riunita venerdì 28 febbraio ore 11,30 al Ristorante Cipiglio durante una conferenza stampa - verranno utilizzati come modelli per i quadri che saranno dipinti con il vino, domenica 8 marzo ore 17,00, da Elisabetta Rogai con la sua tecnica EnoArte, durante la performance live dell’artista al Dome, il locale trendy delle notti fiorentine.
·         Nella edizione di quest’anno un premio speciale  sarà dedicato alla memoria di Vieri Bufalari.
·         Primo premio
·         Premio speciale dedicato alla memoria di  Vieri Bufalari
Sede contest :Ristorante il Cipiglio, Via Lambruschini, Venerdì 28 febbraio, ore 11/30
Performance live e premiazione al "Dome"  il nuovissimo locale di tendenza nel centro storico – 8 marzo ore 17,00
Nota su le Regge di Greve in Chianti.
Nel cuore antico della Toscana, l'Azienda Agricola Le Regge è situata a pochi passi da Greve in Chianti. La proprietà si estende per 18 ettari sulla sommità della prima collina che si erge a sud di Greve; gode di un'eccellente posizione a breve distanza sia da Firenze che da Siena. Qui il connubio tra paesaggio, agricoltura, architettura e cultura ha radici profonde. Le ville, i cipressi, gli ulivi, le vigne e i boschi compongono un quadro di rara bellezza. Si tratta dell'originale zona di produzione del Chianti, delimitata già nel 1716 da Cosimo dei Medici circoscritta al territorio di Gaiole, Castellina, Radda e Greve in Chianti. E' uno dei principali centri della vitivinicoltura italiana di qualità, il Chianti Classico. La combinazione unica di elevate altitudini, terreni galestrosi, grande luminosità e un microclima caldo, asciutto ma con alta escursione termica, rende queste terre naturalmente vocate alle produzioni di vino e olio.

Chianti Classico Docg 2016

Riferimento ATS-10708
Cantina / produttore: Le Regge
Uve: Sangiovese 85%, Merlot 10%, Canaiolo 5%
Gradazione Alcolica: 14% Vol
Temperatura di Servizio: 16-18°C
Abbinamenti Gastronomici: tutti i piatti di carne, formaggi di media stagionatura