martedì 20 agosto 2019

Frammenti di attualità, XI edizione: 25, 27 e 29 agosto in Piazza Sant’Oliva a Cori


A fine agosto torna Frammenti di attualità, rassegna giunta alla sua undicesima edizione, che ha l’obiettivo di affrontare tematiche odierne attraverso spettacoli teatrali seguiti da un dibattito con esperti.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale ‘Il Buonumore’, con il contributo e patrocinio della Regione Lazio, con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, della provincia di Latina, della XIII Comunità Montana dei Monti Lepini e Ausoni, della Camera di Commercio di Latina, del comune di Cori e, quest’anno, anche con il patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
La rassegna avrà luogo il 25, 27 e 29 agosto alle ore 20.45 presso la suggestiva piazza rinascimentale di Sant’Oliva a Cori.
L’evento si aprirà il 25 agosto con l'atto unico di Luigi Pirandello ‘La morsa’, diretto da Federico Vigorito con Valerio Camelin, Camillo Ciorciaro, Enrica Costantini e Roberta Azzarone, che sarà seguito dalla tavola rotonda 'Violenza sulle donne: si può fare di più?’. Ad affrontare il dibattito saranno Antonella Capalbi, antropologa e autrice del libro ‘Cinquanta sfumature e Millennium: modelli di donne tra letteratura e media’, Margherita Carlini, psicologa e criminologa esperta in materia di violenza sulle donne e Adriana Pannitteri, giornalista del TG1 e scrittrice. Insieme alle esperte ci sarà anche Filomena Lamberti, vittima di violenza che da anni racconta la sua storia.
Durante la seconda serata, il 27 agosto, sarà invece proposto lo spettacolo 'Estasi culinarie', reading dall’omonimo romanzo, interprete Marco Marelli e musiche del M° Gianni Mirizzi, a cui farà seguito il dibattito 'Mangiare sano: dovere o piacere?'. A discutere di alimentazione saranno il farmacista e dietologo Alberico Lemme, la biologa nutrizionista Elisa Bisicchia e Carlo Cambi, giornalista e autore televisivo e radiofonico.
Il terzo e ultimo appuntamento del 29 agosto si aprirà con l'atto unico di Luigi Pirandello 'Uno, nessuno e centomila', diretto da Federico Vigorito con Camillo Ciorciaro, Roberta Azzarone, Enrica Costantini e Valerio Camelin, seguito poi dalla discussione relativa alla tematica ‘Doppia personalità: è sempre pericolosa?’. Ne parleranno Roberta Bruzzone, criminologa investigativa, psicologa forense e opinionista televisiva, lo psichiatra Gabriele Sani, attualmente ricercatore presso La Sapienza di Roma, Maria Malucelli, psicoterapeuta e docente di psicologia clinica per la Fondazione Fatebenefratelli e l’antropologa e docente universitaria Silvia Lelli.
Le tavole rotonde saranno moderate dal giornalista e conduttore Michele Cucuzza.
Ingresso gratuito.
Informazioni: 3393375736
Sito: https://frammenti.net