lunedì 7 settembre 2015

IMMANUEL CASTO, da oggi è in pre-order "THE PINK ALBUM" in uscita il 25 settembre

Da oggi sono disponibili in pre-order le copie autografate di “THE PINK ALBUM” (Freak&Chic /Artist First), il nuovo disco di inediti di IMMANUEL CASTO in uscita il 25 settembre, a distanza di due anni dall’ultimo disco e anticipato dal singolo “Deepthroat Revolution”.



Da ottobre il Casto Divo, icona del mondo LGBT italiano e re del genere Porn Groove, intraprenderà un tour esplosivo nei migliori club d’Italia! Sono aperte le prevendite per le seguenti date del #THEPINKTOUR: il 25 ottobre all’Off di Modena, il 6 novembre al Blackout di Roma, il 21 novembre al Duel Beat di Napoli, il 27 novembre al Cap 10100 di Torino, il 2 dicembre all’Alcatraz di Milano e il 12 dicembre a Il Deposito di Pordenone.  

Deepthroat Revolution” (Freak&Chic /Artist First), il nuovo singolo dell’istrionico artista che posa il proprio sguardo irriverente sulla società che ci circonda dipingendone un ritratto satirico a ritmo di dance, è disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming. È online il video del singolohttps://youtu.be/d9QeJBoR_gM.

Immanuel Casto è pronto a stupire il pubblico, a distanza di un anno dall’ultimo singolo “Sexual Navigator” estratto dall’album “Freak & Chic” (2013), e dopo le collaborazioni con Romina Falconi nei singoli “Eyeliner” e “Sognando Cracovia” che hanno portato i due artisti insieme sul palco per il “Sognando Cracovia Tour” che ha collezionato numerosi sold out nei club di tutta Italia.

Continua intanto il successo di Squillo®, il gioco di carte pungente dedicato alla prostituzione e ideato dallo stesso Immanuel Casto, che dopo l’uscita della “Trilogia del piacere” (“Deluxe Edition”, “Bordello d’Oriente” e “Marchettari Sprovveduti”) è atteso al prossimo Lucca Comics&Games per il quarto episodio della saga, che sarà svelato a breve.
Ad ottobre uscirà invece il libro “Tutti su di me” (Tsunami Edizioni), biografia di Immanuel Casto a cura di Max Ribaric.

Immanuel Casto, all’anagrafe Manuel Cuni, nasce a Bergamo e già nell’adolescenza inizia il percorso di studi artistici legati al teatro e alle arti visive, dedicandosi specialmente alla grafica. Nel 2002 si sposta a Bologna e dopo aver lavorato in ambito teatrale comincia nel 2004 il suo progetto musicale nelle vesti di Immanuel Casto. Cinque anni di carriera vissuti embrionalmente su YouTube, collezionando milioni di visite grazie a raffinati e alquanto spiazzanti videoclip, e perfezionando un preciso stile musicale da lui definito “Porn Groove”. Senza alcun supporto discografico nei negozi o rotazione televisiva, Immanuel Casto segna presto numerosi concerti sold-out nei principali club italiani e un hype popolare sempre più crescente. Attualmente ha tre album all'attivo: la raccolta “Porn Groove 2004-2009”, “Adult Music” del 2011 e l'ultimo lavoro “Freak&Chic” uscito a fine 2013.