martedì 16 maggio 2017

Cinisi, un applauso al sindaco investigatore ecologico

La notizia: Giangiacomo Palazzolo, sindaco di Cinisi (Pa), si è presentato alla porta di un suo concittadino con la spazzatura di cui questi si era liberato in modo incivile depositandola in una via vicino alla spiaggia. Lo accompagnavano i vigili urbani che hanno notificato la multa.

L'identità del trasgressore è stata scoperta dai solerti agenti esaminando con cura il contenuto del sacchetto. 
Il sindaco ha invitato i cittadini a segnalare analoghi comportamenti direttamente a lui o alla polizia municipale, e c’è da sperare che il suo appello sia raccolto: d’altra parte è dai tempi di Peppino Impastato che Cinisi dà lezioni di civiltà.
Chissà se certi palermitanetti impareranno a fare la differenziata. Se non altro per il terrore di trovarsi Orlando dietro la porta di casa con il solito seguito di telecamere e giornalisti. 
Come dite? Che i palermitanetti sporcaccioni non rinunceranno al divertimento e si limiteranno a eliminare scrupolosamente dalla "munnizza" ogni indizio che possa ricondurre a loro?
Accidenti, non ci avevo pensato.

Carlo Barbieri

Carlo Barbieri è uno scrittore nato a Palermo. Ha vissuto a Palermo, Catania, Teheran, il Cairo e adesso fa la spola fra Roma e la Sicilia. Un “Siciliano d’alto mare” secondo la definizione di Nisticò che piace a Camilleri, ma “con una lunga gomena che lo ha sempre tenuto legato alla sua terra”, come precisa lo stesso Barbieri. Scrive su Fattitaliani, Ultima Voce e Malgrado Tutto, testata a cui hanno collaborato Sciascia, Bufalino e Camilleri. Ha scritto fra l’altro “Pilipintò-Racconti da bagno per Siciliani e non”; "Uno sì e Uno no" (D. Flaccovio Editore); i gialli “La pietra al collo” (Todaro Editore, ripubblicato da IlSole24Ore) e “Il morto con la zebiba” (Todaro Editore, candidato al premio Scerbanenco 2015); "Il marchio sulle labbra" (premiato al Giallo Garda) e "Assassinio alla Targa Florio, ambedue con D. Flaccovio Editore. Suoi scritti sono stati premiati al Premio Internazionale Città di Cattolica, al Premio di letteratura umoristica Umberto Domina, al Premio Città di Sassari e al Premio Città di Torino. I suoi libri sono reperibili anche online, in cartaceo ed ebook, su LaFeltrinelli.it e altri store.

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.