Lino Capolicchio, morto a 78 anni l'attore, sceneggiatore e regista

Fattitaliani



È morto ieri sera a Roma l'attore, sceneggiatore e regista Lino Capolicchio: aveva 78 anni.
Nato a Merano e cresciuto a Torino si era trasferito nella capitale, dove ha frequentato l'Accademia nazionale d'arte drammatica 'Silvio D'Amico'. È stato uno dei protagonisti della stagione dello sperimentalismo e della militanza del cinema italiano degli anni settanta. Tra i suoi film più noti: 'Metti, una sera a cena' di Giuseppe Patroni Griffi, 'Il giovane normale' di Dino Risi e il film di Vittorio De Sica, tratto dal capolavoro di Giorgio Bassani, 'Il giardino dei Finzi Contini', con il quale vinse il David di Donatello. (Rainews.it)

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top