PER IL 25 APRILE ESCE IL VIDEO DI BELLA CIAO (a Sud), versione ispirata ai ritmi e ai suoni del Mediterraneo

Fattitaliani

IL VIDEO

In occasione delle celebrazioni per il 25 aprile, esce su YouTube il video di "Bella Ciao (a Sud)", brano tratto dall'album ispirato allo spettacolo del 1966 “Ci ragiono e canto” di Dario Fo. Il disco si intitola “A sud di Bella Ciao” ed è un grande affresco popolare, il racconto della vita e dei sentimenti di un popolo attraverso un repertorio che va dal canto sociale e di protesta ai canti d’amore e al ballo.

Dai balconi alle piazze: Bella Ciao è l’inno della giustizia sociale, un canto di libertà, pace, speranza e fratellanza.

L'abbiamo sentita cantare nelle piazze di ogni paese, nelle manifestazioni per i diritti civili, contro l’oppressione e le tirannie, l'abbiamo infine sentita dai balconi e dalle finestre delle nostre città quando ci siamo dovuti serrare in una necessaria e inattesa reclusione.

Questa versione è ispirata ai ritmi e ai suoni del Mediterraneo e riunisce le voci Lucilla GaleazziElena LeddaMario IncudineMoni OvadiaPeppe VoltarelliMaurizio Geri, Alessio Lega a cui si uniscono la chitarra battente di Francesco Loccisano, lo scacciapensieri di Nando Citarella, la darbouka di Andrea Piccioni, il violino di Mauro Durante, lo tzouras di Andrea Salvadori, la gigitarra di Gigi Biolcati, il sax di Claudio Carboni, la ciaramella di Christian Di Fiore e l’organetto di Riccardo Tesi.


LO SPETTACOLO
 (Official trailer)

https://www.youtube.com/watch?v=kZG6y97Fvu0

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top