Oscar 2022, i premi: da Jane Campion a Will Smith. Coda miglior film

Fattitaliani


Ecco i vincitori della novantaquattresima edizione degli Academy Award.

 Miglior film: Coda

MIglior regia: Jane Campion per Il potere del cane

Miglior sceneggiatura non originale: Sien Heder per Coda

Migliori effetti speciali: Paul Lambert, Tristen Myles, Brian Connor e Gerd Nefzer per Dune 

Miglior fotografia: Greig Fraser per Dune 
Miglior attrice non protagonista: Ariana DeBose (West Side Story)

Miglior attore non protagonista: Troy Kotsur per Coda

Miglior trucco: Linda Dowds, Stephanie Ingram e Justin Raleigh per Gli occhi di Tammy Faye 

Miglior sonoro: Mac Ruth, Mark Mangini, Theo Green, Doug Hemphill, Ron Bartlett per Dune 

Miglior scenografia: Patrice Vermette per Dune 

Miglior montaggio: Joe Walker per Dune 

Miglior colonna sonora: Hans Zimmer per Dune 

Miglior canzone: No Time to Die

Miglior documentario: Summer of Soul

Miglior cortometraggio: The Long Goodbye, regia di Aneil Karia e Riz Ahmed

Miglior corto documentario: The Queen of Basketball, regia di Ben Proudfoot

Miglior corto d'animazione: The Windshield Wiper, regia di Alberto Mielgo e Leo Sanchez.

Miglior film di animazione: Encanto

Miglior film internazionale: Drive my car di Ryûsuke Hamaguchi

Migliori costumi: Jenny Beavan per Crudelia 

Miglior sceneggiatura originale: Kenneth Branagh per Belfast. 

L'Italia è fuori dalla notte degli Oscar. Nessuno dei tre italiani candidati si è aggiudicato la statuetta, a cominciare da Paolo Sorrentino. Niente da fare nemmeno per Massimo Cantini Parrini, candidato per i costumi di 'Cyrano' (la statuetta l'ha vinta Jenny Beavan per Crudelia), né per Enrico Casarosa candidato per il miglior film d'animazione con 'Luca' (premio vinto dal favorito Encanto).

Fattitaliani

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !
To Top