lunedì 3 gennaio 2022

L'OSPITE, al Teatro Lo Spazio debutta lo spettacolo di Refrigeri-D'Arcangelo l'8 e il 9 gennaio

Debutta al Teatro Lo Spazio, l’8 e il 9 gennaio, L’Ospite, pièce scritta e diretta Luca Refrigeri e Daniele D’Arcangelo.

Lo spettacolo,  classificatosi al Secondo posto al concorso “Idee nello Spazio” 2020, è una storia che parla di impotenza e disillusione. Una storia di due improbabili eroine, che sfidano con le loro imperfezioni ogni tentativo del pubblico di tenersi distante. Una vicenda che mostra l’orlo del baratro, e come, proprio quando tutto sembra crollare, qualcosa nasce, una nuova speranza nuovamente disillusa o un nuovo modo di essere, un nuovo sguardo alle cose, un rinnovato amore per ciò che conta davvero.

In scena una storia che riguarda tutti e che, svelando le fragilità dei suoi protagonisti,  invita a ridere delle nostre debolezze altrimenti vissute come drammi.
Due sorelle, Monica e Valeria, si incontrano di nuovo nella casa di famiglia dopo un lungo distacco determinato da liti e rancori mai sopiti. Valeria, dall’aspetto minuto, distratta, svampita per indole, conduce un’esistenza piatta, routinaria e desidera con tutta sé stessa un rapporto d’amore che la conduca al di fuori della sua zona di confort. Monica, donna alta, dal carattere deciso e battagliero, vive una condizione economica a dir poco precaria con lavori a chiamata, debiti e rinunce. Giusto il tempo di pochi convenevoli per ritrovarsi tutte e due complici di un rapimento la cui vittima non è un uomo qualunque, bensì un malridotto cardinale della curia romana. Il bisogno disperato di soldi e di dare una svolta alle loro vite condurrà le protagoniste della storia ad affrontare le difficoltà che scena dopo scena proveranno a rendere vano ogni sforzo, per condurle infine a ritrovare loro stesse e qualcosa di più. 

                                                                                 L’OSPITE

Di Luca Refrigeri  e Daniele D’Arcangelo

Regia Luca Refrigeri  e Daniele D’Arcangelo

con Chiara Moretti e Rita Felicetti

Scenografie Corrado Zizzo

Supervisione Fabio Cicchiello

Musiche Riccardo Galati

Luci Raffaella Vitiello

8 e 9 GENNAIO

TEATRO LO SPAZIO-ROMA