lunedì 6 dicembre 2021

Mario Biondino: LA RISATA COME ESORCISMO E LA CATARSI IRRIVERENTE DI “UNO TANTUM”

Nella data unica di domenica 19 dicembre 2021 è in scena presso il Teatro degli Audaci di Roma il primo one man show targato Mario Biondino: “Uno tantum” interpretato, diretto e scritto dall’attore e regista romano su soggetti dello stesso e di Massimiliano Palombi. Biondino, classe 1989, ha abituato i suoi affezionati a spettacoli in cui la componente più pop e demenziale viene coniugandosi ad una riflessione colta, cinica ed a tratti pessimistica dell’esistenza e dello stesso mestiere di artista: oggetto della sua indagine è stata stavolta la pandemia, anzi gli effetti di questa sulla psicologia singolare e sociale dei rapporti umani.
Formano lo spettacolo cinque atti brevi ispirati a situazioni tratte dalla vita di tutti i giorni ed esasperate fino al punto di paradosso: un affresco di pulsioni d’amore e distruzione che è anche un percorso che permette a quelle pulsioni e paure figlie della distanza (umana, lavorativa, sessuale) forzata, con cui tutti quanti abbiamo dovuto fare i conti negli ultimi due anni, di riemergere senza freni e venire così derise ed esorcizzate. L’attore, di volta in volta un personaggio diverso, è un marito che per punire se stesso tradisce la moglie (“Amoreamaro”); un sacerdote che per aiutare un suo fedele rinchiuso in carcere finisce col farlo cadere ancora più in basso (“Un dramma chiamato Desiderio”); una bambina che odia i propri genitori (“Acca” 1 e 2); un attore impazzito per non esser più riuscito ad andare sul palco (“Intervista con la scoria”). «Uno spettacolo cinico ed esilarante – racconta l’autore – in cui ad essere “uno tantum” non è solo l’attore in scena, che da singolo isterico e narciso si frantuma e si rifrange, si cerca e si raccapriccia, bensì lo stesso evento della pandemia e questo è un augurio, di più: una speranza per il futuro». Per i temi ed il linguaggio, è uno spettacolo che si consiglia ad un pubblico dai 14 anni in su.
Scritto, diretto e interpretato da Mario Biondino
Soggetti scritti con la consulenza di Massimiliano Palombi
Costumi di Loredana Borgomazzi
Disegno luci di Maria Luisa Preziosi
La voce dell’intervistatore è di Fernando Leo
Ufficio stampa e promozione MaxPal
Data unica: domenica 19 dicembre 2021 ore 18:00 Teatro degli Audaci – Via Giuseppe De Santis, 29 - 00139 RM
Botteghino (per prenotazioni, ritiro biglietti e info): dal lunedì al sabato 10:00/13:30 – 16:00/20:00 e domenica dalle 16:00/20:00. tel/fax 06 94376057 organizzazione@teatrodegliaudaci.it www.teatrodegliaudaci.it Biglietti: intero 24 € – ridotto 18 € (il ridotto si applica anche a gruppi superiori a 5)
Social media http://www.mariobiondino.it/Uno-Tantum.htm
Ufficio Stampa 320 0390110 - ufficiostampa.maxpal@yahoo.com