venerdì 14 maggio 2021

Jonathan Cilia Faro e Marc Martel: esce il 14 maggio in radio il nuovo singolo “Too much love will kill you”


 VIDEO

Da venerdì 14 maggio anche nelle radio in Italia e disponibile in digitale il singolo di Jonathan Cilia Faro e Marc Martel “Too much love will kill you”, storico successo scritto da Brian MayFrank Musker e Elizabeth Lamers con la parte del testo in italiano scritta da Zucchero Sugar Fornaciari.

  

Jonathan Cilia Faro racconta“Ho avuto nel 2003 l’opportunità di assistere, a Modena alla decima, e purtroppo ultima edizione del “Pavarotti and Friends” e di rimanere stregato dalla performance di Brian May con Luciano Pavarotti. Dentro provai una forte ma sana gelosia perché da artista sognavo di salire su un palco cosi, ma non era ancora il momento. Ricordo il mio sogno: un giorno la rifaccio io. Sono trascorsi 18 anni. Questa canzone non l’ho mai più sentita fino a quando il mio destino mi ha portato a Nashville, nel Tennessee, dove per una serie di coincidenze ho incontrato Marc Martel. Per me non esistono voci paragonabili alla sua, per non parlare del carisma artistico che si porta dietro. Abbiamo lavorato con i migliori musicisti, Vinnie Colaiuta e Nathan East e il tutto è stato magistralmente coordinato da un produttore incredibile come Vincenzo Fontes, dandoci la possibilità di cantare su un arrangiamento pazzesco.”

 

Marc Martel commenta: ‘Ho incontrato Jonathan lo scorso dicembre a casa sua a Nashville, da subito sono stato investito dalla sua energia Italiana e dopo aver condiviso le nostre esperienze e tappe della vita, ho ascoltato il progetto di Jonathan e non ho potuto che abbracciarlo con tutto me stesso. “Too Much Love will kill you” è una canzone che molto spesso durante il mio Tour con i Queen, ma visto che il mio amore segreto è l’opera non ho resistito all’opportunità di lavorare con Jonathan in questo progetto che riporterà in vita due giganti della musica mondiale come Pavarotti e Mercury. Ho cantato con grandissimi artisti ma mai con uno del calibro di Jonathan e sono felice perché “Too Much Love Will Kill You” è un brano che coinvolgerà chiunque lo ascolti.’

 

“In questo periodo buio e triste - racconta il produttore e arrangiatore Vincenzo Fontes - la telefonata di Jonathan è stata per me, come la prima dose di vaccino. Mi disse che voleva fare “To much love will kill you”, che mi voleva come produttore artistico e arrangiatore ricordandomi che il brano era stato cantato da Pavarotti e Brian May. Lui per caso aveva conosciuto Marc Martel ed erano diventati amici, e mi disse che voleva fare il duetto con lui aggiungendo, ho pensato come ritmica Vinnie Colaiuta e Nathan East. Io ... cosa!?! Loro sono due mostri sacri della musica internazionale e Marc oltre ad avere una bellissima voce è la considerato da tutti la reincarnazione di Freddie. È stato un susseguirsi di videochiamate, mandavo il materiale tramite web, facevamo sessione di notte in remoto visto il fuso orario per far vedere i progressi del brano. Grazie a internet le distanze tra Sicilia e Nashville si sono annullate.”

 

 

Il Video racconta e documenta le varie giornate trascorse insieme dai due artisti nello Studio11 di Nashville, studio residenziale di Jonathan, mostrando con le immagini la loro amicizia e la gioia nel creare musica. Questo è il primo di una serie di omaggi e tributi ad artisti come Freddie Mercury, Montserrat Caballé, Luciano Pavarotti, Édith Piaf  e Zucchero Fornaciari per la loro legacy e il loro impatto culturale nel mondo, attraverso le voci uniche di Jonathan Cilia Faro e Marc Martel.

 

 

https://www.facebook.com/marcmartelmusic 

https://www.facebook.com/JonathanFaroOfficial

https://www.instagram.com/marcmartel/

https://www.instagram.com/jonathan_ciliafaro/?hl=it

https://twitter.com/marcmartel

https://open.spotify.com/artist/48pn3QEpesffeWPzW7pnq0?si=QubvehJiT0G-GTcEKZHWQw&nd=1