martedì 23 giugno 2020

INCONTRO OO.SS. SCUOLA ESTERO MAECI, IL COMUNICATO UIL SCUOLA RUA ESTERO

Nel corso dell’incontro in data odierna delle OO. SS. scuola e della delegazione MAECI sono stati comunicati i dati ufficiosi relativi alle graduatorie esaurite del concorso del 2019 per la destinazione all’estero, ai posti ancora vacanti del 2019-20 per la sospensione delle nomine a causa dell’emergenza pe ril Covid 19 e ai contenuti del Rende Noto inviato dei posti disponibili per il 2020/21 inviata MI per la relativa pubblicazione.

Tra i punti all’odg è stata discussa la grave situazione della scuola di Asmara, che dopo la sospensione degli esami di maturità per i cittadini eritrei, decisa dalle autorità locali è al centro di una intensa trattativa politico-diplomatica bilaterale; il Ministro Roberto Vellano, Direttore centrale della DGSP ha illustrato i vari punti della complessa trattativa in corso e ha ribadito la ferma volontà del Ministero degli esteri e del Governo di sostenere con ogni sforzo la continuità didattica della scuola e la piena garanzia del mantenimento in servizio degli oltre 50 docenti di ruolo e circa 70 docenti e amministrativi locali in servizio nella nostra più grande scuola statale all’estero. In attesa degli sviluppi che ci auguriamo positivi, la Uil scuola Rua ha ribadito la necessità di predisporre una piano alternativo di ricollocamento d’ufficio di tutto per personale in altre sedi estere la conseguente modifica dell’attuale contingente scolastico che dovrà prevedere nuove istituzioni di posti che dovranno garantire il totale mantenimento all’estero dei docenti di Asmara.

 Ad oggi tuttavia per l’intensa rete di scambi diplomatici in corso abbiamo espresso ogni disponibilità, di concerto con le altre OO.SS. a sostenere gli sforzi del Maeci per una soluzione positiva della attuale crisi di rapporti con il governo Eritreo, e di sottoscrivere in merito un comunicato unitario .

Per quanto riguarda gli altri punti all’odg 1) lo stato della situazione nelle scuole/corsi/lettorati all’estero e delle Scuole Europee;2) l’avvio anno scolastico 2020/21 e delle nomine applicazione dell’art.2 co.1 lett.c della L.41/2020); 3) la rendicontazione sull’uso dell’art.186 del DPR 18/1967;4) l’interpretazione della quarantena e gestione delle ferie luglio-agosto 2020 la discussione è stata rinviata alla prossima riunione del 1 luglio p.v.

D.S 8
ATA 6
LETTORI 15
SS.EE 26
DOCENTI PRIMARIA 45
DOCENTI SC. I GRADO 9
DOCENTI SC. II GRADO 19