martedì 11 febbraio 2020

Le prelibatezze degli chef internazionali arrivano nei ristoranti aziendali, al via la seconda edizione di "Global Chef"

Il giovane talento della cucina basca Miguel Rodriguez San Martin è il protagonista della seconda edizione di “Global Chef”, iniziativa lanciata da Sodexo Italia per condividere la professionalità dei migliori chef internazionali. Il progetto riguarderà le cucine di aziende dei settori chimico-farmaceutico, fashion e tecnologico di Toscana e Lombardia.

Valorizzare la pausa pranzo del collaboratore nel ristorante aziendale e fornire un’esperienza dal valore aggiunto grazie al talento degli chef internazionali Sodexo. Sono questi gli obiettivi della seconda edizione di “Global Chef”, innovativa iniziativa lanciata dall’azienda leader nei servizi della qualità della vita, che per questa occasione arriverà nelle cucine di aziende dei settori chimico-farmaceutico, fashion e tecnologico di Toscana e Lombardia. Protagonista di questa seconda edizione è lo chef Miguel Rodriguez San Martin, giovane talento della cucina basca in Sodexo dal 2016. È per queste particolari caratteristiche che “Global Chef” si presenta come un progetto originale, che Sodexo ha scelto di implementare nel suo programma per sostenere concretamente gli obiettivi di employer engagement delle aziende clienti.

“Il menu che ho ideato per Global Chef si compone di ricette tradizionali della cucina spagnola e in particolare valorizza i piatti tipici della mia regione, i Paesi Baschi – ha spiegato lo chef Miguel Rodriguez San Martin – Ho infatti la fortuna di vivere in uno dei territori della penisola iberica più ricchi sotto il profilo gastronomico, soprattutto per la qualità e la varietà dei prodotti locali, sia di mare che di terra, che mi consentono di realizzare una grande varietà di ricette. Sono convinto che si possa migliorare la qualità della vita partendo dalla tavola ed è per questo che decido di optare sempre per prodotti di stagione e ricette che non alterano le proprietà organolettiche del singolo ingrediente”.