venerdì 7 febbraio 2020

Disarmo, nel singolo "Pillole 2D" le Instagram stories diventano una canzone

15 secondi per mostrare al mondo “con chi esci, cosa indossi e cosa c’hai nelle playlist”.
Le storie di Instagram sono le pillole 2D che tutti i giorni il protagonista del nuovo singolo dei Disarmo manda giù malinconicamente per non perdere l’ultimo appiglio con la quotidianità di una persona uscita dalla sua vita sentimentale, ma che continua a ricercare in quella digitale dei social. Un brano della miglior scuola dell’indie triste nostrano, che si svolge come una sequenza di 3 minuti e 30 di stories fatte scorrere sullo schermo del proprio telefono.

“Pillole 2D come metafora delle stories Instagram. Quindici secondi che spesso racchiudono stralci di vita quotidiana, fatta a volte anche di cose banali, ma che in alcuni casi restano l’unico istante di contatto tra due persone che una volta si vedevano nello stesso momento e nello stesso posto e ora non più.”
Il video ufficiale di Pillole 2D dei Disarmo è stato realizzato in modo piuttosto originale e in tema col brano: se le "pillole 2D" di cui si parla nella canzone sono le Instagram stories, il video del brano è infatti realizzato proprio attraverso le IG stories della protagonista, viste all'interno di un telefono che fa come da "cornice" del video.

BIO
Disarmo è un progetto nato come band nel 2015. Dalle origini electro-rock, abbandonando i sintetizzatori, il progetto si evolve lentamente verso la canzone d’autore caratterizzata da sonorità indie e ritmiche hip hop. Tra i vari cambi di componenti e sperimentazioni sonore, la band si consolida nella collaborazione tra il cantautore polistrumentista Claudio Luisi con il bassista Lee Boyes. Nel 2017 i Disarmo vincono lo Standing Ovation Contest aggiudicandosi l’esibizione al concerto di Vasco Rossi dell’1 luglio al Modena Park; nell’estate del 2017 partecipano a Collisioni Festival dove vengono notati da Red Ronnie che li seleziona per la seguente edizione di Fiat Music, iter che li vede aggiudicarsi la finale sul palco Ariston e il premio della critica Fonoprint.


DISARMO
Facebook: disarmo.cult 

Instagramdisarmo_