giovedì 9 gennaio 2020

IIC Bruxelles, Giorno della Memoria: proiezione de "Il nemico fraterno" di Joseph Rochlitz il 27 gennaio

L'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles celebra il Giorno della Memoria con la proiezione del documentario "Il nemico fraterno" di Joseph Rochlitz (1994).

Durante la seconda Guerra mondiale, mentre i nazisti e la maggior parte dei loro alleati deportavano e sterminavano gli ebrei d’Europa, circa 40.000 ebrei trovarono un improbabile rifugio: i territori occupati dall'esercito dell’Italia fascista in Francia, Croazia e Grecia.

Qui, contravvenendo agli ordini ricevuti, molti militari e diplomatici italiani si rifiutarono di collaborare alla "Soluzione Finale".

Il documentario “Il Nemico Fraterno” è l’inchiesta personale del regista, Joseph Rochlitz, il cui padre fu salvato dagli Italiani nella Croazia occupata. La prospettiva del film parte dall'episodio specifico per descrivere e analizzare, grazie anche a rare interviste e testimonianze, i tentativi italiani di soccorrere i rifugiati ebrei anche in Francia e Grecia fra il 1941 e il 1943.
Prenota qui

lun 27 gennaio 2020
19:00 – 23:00
Istituto Italiano di Cultura
38, rue de Livourne 1000 Bruxelles
1000 Brussel