venerdì 24 gennaio 2020

A RISCHIO DI COSTITUZIONALITÀ LE ASSUNZIONI DEL MAECI DI DOCENTI A CONTRATTO LOCALE NELLE SCUOLE STATALI ITALIANE ALL’ESTERO

Con la sentenza n.  11419/2019  il TAR Lazio  ha riconosciuto le ragioni della  UIL scuola e  ha rinviato  alla Corte Costituzionale l’art. 31, comma, 2 del decreto legislativo 64/2019  sulla assunzione dei contrattisti locali nelle scuole statali italiane all’estero.
I giudici di Roma hanno dichiaranto rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale delle norme contenute nel dlvo n. 64, emanato in base alla  Legge 107, per violazione degli artt. 3, 51 e 97 della Costituzione, sospendendo il giudizio  con  la  trasmissione degli atti processuali alla Corte costituzionale e la relativa pubblicazione sulla G.U.