mercoledì 20 novembre 2019

Giorgio Sebastiano e Anna Segre, con il brano “La puttana della tua mente (uno psicoterapeuta)” nasce il progetto discografico JoS & The Doc

Con il brano “La puttana della tua mente (uno psicoterapeuta)”, nasce il progetto discografico JoS & The Doc, una ricerca poetico-musicale che vede ogni lavoro declinato in tre modi diversi di fruizione: reading della poesia + canzone, la sola canzone, il solo reading. JoS è l'acronimo usato da Giorgio Sebastiano, giornalista e compositore, mentre The Doc è la poetessa e psicoterapeuta Anna Segre.
A unire i due artisti è il desiderio di sublimare le rispettive forme d'arte in un unicum non convenzionale: voce narrante e voce cantante. Il brano è tratto dalla poesia “7. Puttana" di Anna Segre, che affronta il rapporto tra paziente e psicoterapeuta da un punto di vista inedito, come si può comprendere dall’incipit della poesia: "Il rapporto è mercenario, ma non per questo meno intimo”. “La psicoterapia è fatta di tecnica, sapienza e relazione. La fetta più grande dei risultati è di solito collegata a quest’ultima: si tratta quindi di una relazione intima a pagamento. E questo i pazienti lo notano. Prima che l’altro t’infanghi e ti proietti addosso le sue paure, sfatale, chiamale e affrontale”, spiega Anna Segre. “Non è stato facile interpretare questo brano, essendo io principalmente un compositore. Mi ha spinto la necessità di dare la giusta prosodica al testo, far sì che non venga frainteso. Testo peraltro inusuale per un esordio, ma la poesia di Anna è così: il suo punto di osservazione richiede sempre uno sforzo nella lettura, che comunque ti obbliga a pensare diverso; e già questo di per sé è un bene”, osservaGiorgio Sebastiano.