martedì 8 ottobre 2019

MARCO CONSOLI FA CENTRO CON VARTALENT, X FESTIVAL CANORO D'ITALIA

Si è concluso sabato 28 settembre il Festival “Vartalent” che raccoglie i migliori talenti italiani in una kermesse che quest’anno ha celebrato la 10ma edizione.
Organizzata dalla Marco Consoli Produzioni, la manifestazione ha scoperto durante il suo percorso tanti giovani artisti che oggi hanno carriere in tutto il mondo.
Giulia Toschi, cantante faentina di 19 anni, si è aggiudicata il primo posto in questa edizione speciale – “Sono emozionata e contentissima di questo risultato” ha commentato “riuscire a convincere gli esperti giurati ed emergere su 16 concorrenti tutti assolutamente bravi e diversi per stile e sonorità è stata una grande soddisfazione personale, che mi motiva a seguire il percorso artistico che ho intrapreso oramai da 10 anni con il mio maestro Gabriele Bertozzi. Sono grata a Marco Consoli ed a tutto lo staff per l’organizzazione meravigliosa e per l’accoglienza”.
Proprio Marco Consoli, ideatore e patron della manifestazione, è riuscito a rendere questa edizione un evento da incorniciare: due serate di gala allo storico e prezioso Teatro Sociale di Trento, giochi di luci e ledwall - curati da Iiriti - che dominavano una scenografia curata da esperti floral designer quali floricoltura Nadalini e incredibili contenuti video a cura di Wasabi. Niente è stato lasciato al caso.
In giuria, a fianco di Marco Consoli, Sabrina Modena, Luca Sala, Josip Grabovac e assistente di giuria Katia Ciurletti.
Altra grande vincitrice di VARTALENT X la conduttrice Monica Barreca. Le sue trasformazioni sul palco - 5 cambi d’abito per serata e 10 parrucche - grazie alla collaborazione con The Serendipity – hanno incantato il pubblico e hanno consacrato una presentatrice di spessore nazionale. Fra i tanti commenti ricevuti: “Monica è stata apocalittica, istintiva, genuina, comunicativa, intelligente, ironica, colta”.
Le sue serate:
27 settembre VARTALENT X – TRIDENTUM AUTO
La grande festa per i dieci anni di “Vartalent” è stato il primo grande evento glamour in Trentino e il pubblico si è reso protagonista al pari dei protagonisti sul palco.
Proprio sul palco una band, i “The giggers”, ha entusiasmato e animato lo spettacolo coinvolgendo il pubblico e gestito brillantemente e live tutti i momenti di raccordo dello show. 
Le esibizioni dei 16 concorrenti in gara sono state di altissimo livello tecnico ed emozionale ed hanno consacrato il progetto Vartalent quale concorso fra i più importanti e prestigiosi d’Italia. Alla fine della serata un colpo di scena. Il patron Marco Consoli ammette tutti alla finale senza nessuna eliminazione.
Monica Barreca e Marco Consoli hanno ripercorso, con i protagonisti, le nove edizioni precedenti commentando fotografie e video proiettati sui maxi schermi. 
6 i vincitori delle edizioni precedenti presenti: Maire Busco 2010, Federica Monterosso 2014, Joey 2015, Giulia Pellegrini 2016, Andrea Verde 2017 e Sara Geier 2018. I vincitori, con le loro esibizioni, hanno dato il senso al progetto dimostrando il valore dell’idea fina dalla prima edizione.
Tre i momenti moda della serata, Due dedicati al marchio “La Cles -  fahion” di Margherita de Cles con le modelle OVER 40 e uno dedicato alle proposte di Modaclub con una delle grandi novità della decima edizione: gli urban boys and girls.

28 settembre VARTALENT X – ITAS 
Una serata di gran classe durante la quale si sono esibiti tutti e 16 in concorrenti con brani e look differenti rispetto alla prima serata.
L’emozione del primo giorno ha dato spazio alla consapevolezza di poter dare il massimo su quel palco e ci sono riusciti tutti. Tutti i protagonisti dello spettacolo erano impeccabili nel look grazie anche alla collaborazione con Mytho parrucchieri ed estetica.
Come da tradizione il nome del vincitore è stato annunciato da Luiz Henrique Belmiro, presentatore di Vartalent per 8 edizione e concorrente della prima edizione, in collegamento skype dal Brasile.
Sara Geier passa il testimone a Giulia Toschi che entra nell’olimpo dei vincitori di Vartalent.
Partner istituzionali della decima edizione: Provincia Autonoma di Trento e Comune di Trento, Centro Musica Trento, Centro Servizi culturali Santa Chiara. 
Media partner: Trentino TV e Trentino mese.

Foto di Enrico Pretto