martedì 18 giugno 2019

Le dieci regole di Gianluca Mech per un’estate perfetta

L’estate è arrivata e per molte persone è arrivato il momento delle tanto meritate vacanze. Altre, invece, cercheranno di godersi il sole, il mare e tutto il bello che porta con sè la calda stagione.
Tuttavia, per poter affrontare uno dei periodi più attesi è fondamentale seguire alcune regole per proteggersi e stare bene. Le abbiamo chieste a Gianluca Mech, il guru delle diete che con Tisanoreica sta ottenendo un grande successo in tutto il mondo e che stiamo vedendo su Rete4 nel cast di “Ricette all’italiana”, accanto a Davide Mengacci e ad Anna Moroni.

Buongiorno amici miei, nel corso della calda stagione che quest’anno è arrivata con un po’ di ritardo, vi regalerò alcuni consigli per vivere al meglio il sole, il mare e tutto il bello che caratterizza l’estate. Undici regole semplici e pratiche. Vedrete che seguendo una dieta rinfrescante, all’insegna di alimenti ricchi di acqua e di sostanze antiossidanti, riceverete notevoli benefici per l’estetica e per la salute del vostro corpo!

1 - Innanzitutto, non dimenticate che è fondamentale bere almeno due litri di acqua al giorno. Devono bere di più, specialmente, gli anziani e i bambini.

2 È necessario limitare il consumo di vino e birra. Da evitare del tutto, invece, i superalcolici.

3 Per mantenersi in forma, in estate, è necessario rispettare ogni giorno il numero e gli orari dei pasti. A colazione mangia come un principe, pranza come un borghese e cena come un pulcino.

4 Frutta, verdura di stagione e yogurt, specialmente in estate, devono essere i grandi protagonisti della vostra tavola. Mangiate, ma senza esagerare, mandorle e noci, che sono ricche di grassi “buoni”, minerali e fibre.

5 Il colore degli alimenti è dato dalle sostanze ad azione antiossidante come vitamine, polifenoli ecc. Più si variano i colori, più completa sarà la loro assunzione!

6 Durante i pranzi, le cene o gli aperitivi, cercate di privilegiare cibi cotti, poco calorici ma ricchi minerali e vitamine. E non dimenticate di diminuire la quantità di sale da aggiungere e condite con olio extravergine d’oliva a crudo. 

7 Spesso ci ritroviamo a mangiare a sacco. Per questo non posso che consigliarvi, per i vostri pic-nic, di optare per cibi freschi, facilmente digeribili e ricchi di acqua. Per poi completare il pasto con la frutta.

8 Probabilmente, molti di voi non sanno che consumare un gelato o un frullato, al latte, può rappresentare una valida alternativa al pasto di metà giornata. 

9 Ecco due degli abbinamenti che vi consiglio di privilegiare a pranzo o a cena: pasta con legumi e/o verdure; carne/pesce/uova con verdure. Vedrete, si rivelerà una scelta comoda e salutare!

10 È importante consumare sale iodato. La carenza di iodio nel nostro organismo, infatti, è un problema, visto che la tiroide condiziona molte funzioni dell’organismo ed ha bisogno del giusto introito giornaliero.