martedì 1 dicembre 2015

Il carretto siciliano, mostra fotografica di Mario Cuccia a Palermo dal 4 al 12 dicembre

Ecco come costruire un carretto siciliano: ve lo spiegano le fotografie di Mario Cuccia e le tavole tecniche di Ubaldo Castrovinci in una mostra.

La fortunata mostra - che è la sintesi di un pregevole volume "L'architettura del carretto siciliano" - è ormai alla sua quarta tappa dopo Santa Margherita Belice, Erice e Corleone. Stavolta arriva a Palermo, alla Real Fonderia Oretea, dove sarà possibile visitarla da venerdì 4 a sabato 12 dicembre.
Per l'occasione, un piccolo ma importante capitolo nuovo si è aggiunto alla mostra, perché la macchina fotografica di Cuccia è riuscita ad entrare in un fondaco di Corleone - nella contrada Gatto di Chiosi - salvaguardato per un buon mezzo secolo da una doppia mandata di chiavistello che ha fermato il tempo.

In mostra alla Fonderia Oretea con le foto di Mario Cuccia e le tavole di Ubaldo Castrovinci, le pitture di Vitalba Cerami e le ceramiche di Sonja Geraci.