mercoledì 15 luglio 2015

Margherita Pirri, il brano "Say to me" scelto per accompagnare la sfilata Armani Privé Haute Couture di Parigi

Un brano dall'ultimo album della talentuosa musicista polistrumentista milanese, scelto da Giorgio Armani per accompagnare la sua sfilata Armani Privé Haute Couture di Parigi

La canzone "Say to me" del nuovo album di Margherita Pirri "Looking for truth", è stata scelta da Giorgio Armani come parte della colonna sonora della sua sfilata Armani Privé Haute Couture di Parigi del 7 luglio. Il quotidiano francese Le Figaro riporta queste righe in merito: "la sfilata è accompagnata da un'eccellente colonna sonora che ruota intorno a SAY TO ME dell'affascinante Margherita Pirri, è uno di quei momenti di astrazione e di spensieratezza di cui Armani ha saputo cogliere il segreto." (Traduzione)

A breve il cd della Pirri sarà acquistabile anche nell'Armani Store di Milano in via Manzoni e in quello di Firenze.


Looking for truth (2015) contiene 15 brani inediti scritti e arrangiati dalla cantautrice milanese con testi in italiano, inglese e francese e comprende anche due suoi brani cantati con artisti stranieri. Nuove canzoni che raccontano storie, sentimenti e una ricerca della verità che continua dopo “Daydream” (2011) il suo album precedente, in una ricerca di nuovi suoni e nuove collaborazioni.

«Per me la ricerca della verità passa da un'analisi interiore - racconta Margherita, che e' anche autrice di colonne sonore per cortometraggi, tra i quali il recente "Vedi Milano con 5 euro", video dedicato all'Expo - Le mie esperienze vengono trasmesse in musica, un mezzo espressivo che uso per raccontare e raccontarmi. La verità può essere vista anche come lo stesso abito che cambia di colore (e il book fotografico del cd ne è un chiaro esempio): può mutare a seconda di chi la guarda. » (tratto da un articolo di Fabio Ravera, dal quotidiano "Il cittadino")


BIO
Cantautrice e compositrice, Margherita Pirri giovane artista nata a Milano, arrangia e compone le sue canzoni con testi in italiano, inglese, francese e tedesco. La sua, è inizialmente una formazione classica, studia canto lirico per alcuni anni, pianoforte per 12 anni e successivamente chitarra acustica. Vincitrice del DEMO-AWARD (giugno 2012), prestigioso premio indetto dalla nota trasmissione serale DEMO di Radio 1 Rai e vincitrice del 2° Premio al Biella Festival 2011. Ad ottobre 2013 è arrivata tra le finaliste del prestigioso premio nazionale "Bianca D'Aponte" ad Aversa, nel 2012 invece tra i semifinalisti di Musicultura
Margherita ha appena auto-prodotto il suo quarto cd “Looking for truth” (2015) 15 brani inediti tra cui anche 2 suoi pezzi cantati con artisti stranieri. 
Parallelamente intraprende una costante attività live nei locali italiani dove negli ultimi tempi si accompagna suonando una harp-guitar (chitarrarpa) disegnata appositamente per lei dal liutaio Davide Castellaro (lo stesso di Angelo Branduardi).
Oltre all’attività di cantautrice compone musiche originali per documentari, cortometraggi e spot tv. Tra le tante colonne sonore composte è degna di nota quella per un corto dedicato all’Expo 2015, per la regia di Marco Scotuzzi: “Vedi Milano con 5 euro”(2014), vincitore del “Audience Award” al Roma Film Corto 2014 e del Corto Mon Amour come “Best Film”.
Produzioni: Looking for truth (2015), Daydream (2011), My secret place (2010), I’m changing (2009)

Sito web dedicato al nuovo album: http://margheritapirri.wix.com/margheritapirri