giovedì 27 giugno 2019

XXXIIII Edizione del Todi Festival dal 24 agosto al 1° settembre 2019


Al suo timone per il IV anno consecutivo, Eugenio Guarducci, affiancato dalla Direttrice Generale, Daniela De Paolis.

Ad ospitare la Conferenza stampa è stato l’Off/Off Theatre nella persona del Direttore Artistico, Silvano Spada che ha voluto così sottolineare il forte legame con la città umbra e con il Festival.

Presente anche il Sindaco di Todi, Antonino Ruggiano, felice che grazie al festival,  la città sia protagonista della scena nazionale con un programma che coniuga il teatro giovane con i classici e con la musica. Ha ringraziato Silvano Spada che prima di Guarducci era Direttore Artistico del Festival e che oggi guida l’Off/Off Theatre, paragonandolo quasi a Re Mida, perché ogni cosa che tocca la rende glamour. Bisogna fare incursioni non solo nei Teatri storici ma anche nelle piccole sale. L’offerta del Todi Festival è ampia e variegata e anche quest’anno non prevede repliche dello spettacolo ma ogni sera uno spettacolo diverso.
Ad aprire il Festival, il 24 agosto al Teatro Comunale alle 21, Via di e con Simone Savogin  al debutto nazionale. Il poeta slammer conosciuto anche per la sua sbalorditiva performance ad Italia’s Got Talent.Un fiume in piena di poesie scandiscono il viaggio del protagonista con una passeggera invisibile, fino al colpo di scena finale che metterà in discussione ogni singolo elemento della storia.
Il 25 agosto alla stessa ora e al debutto Nazionale Lezione da Sarah Bernhardt per la drammaturgia di Pino Tierno e la Regia di Ferdinando Ceriani.  
Galatea Renzi sarà Sara e Martina Galletta sarà Marie, un’attrice giovane pronta a tutto pur di dimostrare che può stare su quel palcoscenico. A giudicarla sarà Sarah Bernhardt nel pieno della sua attività artistica. Uno spettacolo molto particolare.
Anche quest’anno con la rassegna Around Todi, il Festival si apre alle frazioni del circondario. Tutti gli spettacoli saranno gratuiti con prenotazione obbligatoria. 
Come evento collaterale, dal 24 agosto al 9 settembre, presso la Sala del Torcularium del complesso del Nido dell’Aquila a Todi, la Mostra Ayrton Senna alla velocità del cuore. Un omaggio della fotografa Paola Ghirotti al Campione brasiliano morto il 1° maggio del 1994, durante il Gran Premio di San Marino. 

Per tutti gli altri eventi consultare:
www.todifestival.it 
Facebook, Twitter, Instagram:@TodiFestival
YouTube:www.todifestival/youtube



 Elisabetta Ruffolo