domenica 2 giugno 2019

FABIO FAZIO A RAI2: L’IMPORTANTE È DIVERTIRSI, CRESCERE E ESSERE CONSIDERATI UNA RISORSA NON UN PROBLEMA

In apertura dell’ultima puntata di questa stagione di Che tempo che fa, Fabio Fazio ha ringraziato il pubblico: "Stasera è una serata di molti ringraziamenti perché siamo giunti alla fine di una stagione intensa, complicata ma molto vivace.
32 puntate insieme, una media di oltre 3,8 milioni di telespettatori che è davvero enorme... grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno seguito e hanno creduto in noi. Qui c’è il primo direttore di Rai 1, Andrea Fabiano, con cui ho cominciato su Rai1 un paio di anni fa, grazie a te, a Rosanna Pastore a Luisa Pistacchio,  grazie di tutto”.  Il conduttore ha poi continuato: “L’anno prossimo sembra che ci ritroveremo su Rai2, al momento devo dire la verità ho avuto un invito serio da Rai Yo Yo,  mi hanno veramente invitato e vi ringrazio. Se sarà Rai 2 trattasi di schiacciare un tasto del telecomando, non è una cosa complicata…con il mio amico Freccero con cui abbiamo fatto tanti anni fa Anima mia, Quelli che il calcio, ci divertiremo, l’importante è avere sempre la possibilità di divertirsi, di crescere di inventare e di essere considerati una risorsa e  non un problema, il luogo non conta.”