mercoledì 24 aprile 2019

Danilo Brugia un po' sinistro e torbido nel musical "L'ascensore"

Uno dei volti più popolari della fiction approda ancora a teatro, stavolta col musical L'Ascensore, in tournèe in molti teatri italiani, con la produzione del giovane bravo Giuseppe Di Falco (intervista): è Danilo Brugia.
<<È un thriller sentimentale, tutto da scoprire,  il mio ruolo è quello di John,  è un medico, e siamo in tre sul palco con  Elena Mancuso (intervista) e  Luca Giacomelli Ferrarini.  Il mio personaggio è dedito al Gioco d'azzardo, una vera malattia, che determinerà una serie di situazioni e grande suspance sul palco>> racconta l'attore.
 <<Mi diverte molto, perchè finalmente faccio un ruolo di un uomo un po' sinistro, un po' torbido, nasconde molte cose alla moglie, alla ricerca di soluzioni estreme. Insomma, i colpi di scena non mancheranno>> spiega Brugia.
L'Ascensore - il musical è uno spettacolo di stampo Off Broadway, un thriller sentimentale davvero gustoso: col debutto di Firenze, tocca poi le città di Roma, Trevi, Spello, Milano, Torino e altre ancora.