lunedì 4 marzo 2019

Musica, Charlotte Cardinale a Fattitaliani: la Sicilia è soul. L'intervista

Charlotte Cardinale, la cantautrice siciliana dall'intensa voce soul, presenta i brani del suo repertorio, accompagnata dalla sua splendida band.

Charlotte Cardinale è un’artista e cantautrice di 23 anni. Inizia a scrivere a 18 anni le sue canzoni in inglese. Ha iniziato il suo percorso suonando nei locali romani e per strada, costruendo un piccolo seguito di gente che le hanno permesso di creare il suo primo EP ‘’Florescentia’’ grazie ad una campagna di crowdfunding. Le sue influenze musicali vanno da Amy Winehouse a Lauryn Hill a Lana del Rey. Florescentia è il primo EP dalle sonorità R&B-Pop con venature Country Rock.  L'abbiamo intervistata.
Quali canzoni presenterai al Mons? 
Una maggior parte di canzoni mie già edite dell'album ''Florescentia'' e qualche chicca inedita in anteprima solo per gli amici del Mons! 
C'è un filo rosso che le unisce? 
Sicuramente il filo conduttore è la mia storia, ciò che ho da raccontare, le esperienze reali e non.
Sicilia e soul... che binomio! come nasce? 
Perchè la Sicilia è soul, la Sicilia è passione, mare, sole e tutti gli stereotipi terroni che la rendono incredibilmente amabile.
Scritto delle canzoni in italiano? che cosa cambia rispetto all'uso dell'inglese? 
Sono in lavorazione, ci provo, scrivo, cancello, riscrivo fino a trovarne la forma perfetta che si addice al mio stile, con l'inglese ci sono cresciuta, ed in fatto di scrittura di canzoni posso considerarmi madre lingua inglese.

Sul Palco del Mons:
Charlotte Cardinale - voce e chitarra
Luca Bellanova - piano
Antonio Lana - batteria
Simone di Battista - chitarra

Inizio Concerto: ore 22.00.
Ingresso Gratuito.
MONS: Via della Fossa 16 - Roma (Piazza Navona).
Prenotazione (Cene e Tavoli) Consigliata: 06 6893426 - 3397373855.