giovedì 14 marzo 2019

Luca Carraro: bisogna saper far bene il proprio lavoro e dimostrarlo al cliente. L'intervista di Fattitaliani

di Laura Gorini - Luca Carraro, titolare della ditta Falegnameria Carraro, è un grande imprenditore e un grande artigiano. Padovano doc, è gestito dal punto di vista della Comunicazione e dell'Immagine da Barbara Zorzi Communication and Marketing.

Luca Carraro, titolare dell'omonima falegnameria. Ma quale è stato il percorso che ha portato alla nascita di questa realtà?
Il mio percorso è stato quello di seguire le orme di mio papà, realizzando mobili su misura, dopodiché il legno è sempre stato un prodotto che mi piace molto perché si presta a mille tipologie diverse di lavorazione ed alla fine degli Anni Ottanta, inizi degli Anni Novanta la realizzazione di queste strutture mi ha da sempre affascinato ed ho iniziato a realizzare le coperture. 
In particolare, che cosa state producendo maggiormente nell'ultimo periodo?
Stiamo producendo soprattutto coperture di vario genere, sia civili che industriali.
Anche per un'attività riconosciuta e apprezzata da tempo come la tua, quanto è importante investire in Pubblicità e in Comunicazione?
La comunicazione è importantissima perché tante persone ti conoscono ma non sa realmente cosa puoi riuscire a realizzare e spiegarlo e tenerlo continuamente aggiornato è molto importante. 
A che tipo di clientela vi rivolgete? E quale è a tuo avviso il segreto - se esiste -  per riuscire a comprendere in poco tempo i desideri del cliente?
Noi ci rivolgiamo a tutti, alle pubbliche  amministrazioni per eseguire nuove forniture o manutenzione o restauri di edifici già esistenti, ai privati per realizzare coperture, solai e anche case di sana pianta.
Segreti non ce ne sono, bisogna saper far bene il proprio lavoro e dimostrarlo al cliente, sperare di piacere al cliente come persona e cercare di capire quello che il cliente sogna e cercare di realizzare il suo sogno il più possibile.
Professionalità, preparazione, talento, e intuito... Che cos'altro manca - a tuo avviso - per farcela oggi nel mondo del Lavoro?
Secondo me manca l'Umiltà, vedo troppa gente esaltata, i Social in questo aiutano molto.
Che augurio ti senti di fare ai giovani e ai giovanissimi che si affacciano oggi a questo settore e che sono  - magari -  alla ricerca del loro primo impiego? Ti senti di dare anche a loro qualche consiglio?
Ai giovani d'oggi consiglierei di entrare in questo mondo in punta di piedi, senza avere la presunzione di sapere subito cosa si guadagna, anche se non si sa fare niente, i guadagni arriveranno se prima investi su te stesso, se impari il lavoro poi arriveranno anche i guadagni.

Nella foto Luca Carraro in compagnia di Barbara Zorzi che si occupa della sua comunicazione e della sua immagine