lunedì 25 marzo 2019

Davide de Marinis: da 20 anni a questa parte viaggio con chitarra e valigia. L'intervista di Fattitaliani

"Naturale" è il singolo con cui Davide de Marinis è tornato in radio dopo il lungo percorso di “Ora o mai più”. “Naturale” è un pezzo autobiografico, che  celebra in tutto e per tutto il concetto di quotidianità. Scritto in una mattina di solitudine, Davide vi racchiude tutta la routine del mondo. Il singolo è stato arrangiato da Andrea Fresu (ETICHETTA: Keep Hold Srl - StarPoint International Srl). Nel video, girato all’AQUALUX Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, poco alla volta tutti i protagonisti si lasciano coinvolgere dal gesto, liberandosi delle frustrazioni e ritrovando la propria felicità con un partecipato tuffo in piscina. L'intervista di Fattitaliani.

Lo spirito del video rispecchia in tutto quello della canzone?
Direi che il video di Naturale in parte rispecchia la canzone... Sicuramente ne rispecchia la positività e la naturalezza con cui è stato fatto.
Il coinvolgimento di Fausto Leali è avvenuto spontaneamente?
Nel video il cameo di Fausto Leali è stata la ciliegina sulla torta. Fausto  ha sentito la canzone nei camerini di Ora o mai più, gli è piaciuta subito al primo ascolto e allora mi son fatto coraggio e gli ho chiesto se aveva voglia di girare alcune scene con noi, e lui, in maniera molto Naturale ha detto sì.
Nella prima inquadratura ti si vede con valigia e chitarra: è sempre questo il tuo bagaglio più importante quando ti sposti?
Sì, praticamente sì: io mi trovo da sempre, da 20 anni a questa parte a viaggiare con la chitarra e valigia...
C'è un periodo e/o un posto dove ti viene più "Naturale" pensare e comporre?
Le idee per una canzone mi vengono ovunque ma se devo scrivere, comporre una canzone preferisco a casa mia in periferia a Milano, da solo al mattino dopo aver bevuto acqua e limone e un buon caffè.
Il gesto che accompagna la canzone com'è nato?
Per il movimenti che accompagnano gli uh ah ah io e il mio produttore Andrea Fresu abbiamo visto alcuni video delle danze Maori e dei giocatori di rugby gli All Blacks.
A mente fredda, oggi che cosa resta dell'esperienza di "Ora e mai più"?
Devo moltissimo a Ora o Mai Più e ringrazio tutti, da Amadeus agli autori registi e assistenti, che mi hanno invitato a partecipare al programma e mi ha fatto sentire come in famiglia, davvero grazie e poi alla splendida orchestra diretta dal maestro de Amicis.
Prevista l'uscita di un album?
Si è prevista a breve l'uscita di un Ep di 5 brani e più avanti un'altra uscita più avanti. Tutto molto NATURALE. Giovanni Zambito.