venerdì 4 gennaio 2019

A Palazzo Brancaccio grande spettacolo per brindare al 2019

È stato un evento che ha visto solo eccellenze per la notte dell’ultimo dell’anno a Palazzo Brancaccio in Roma firmata Timeless Emotions

Ad accogliere i selezionatissimi ospiti il padrone di casa Andrea Azzarone

Sotto la direzione artistica di Luca di Nicolantonio assistito da Gianpaolo Quarta si sono alternati nei sontuosi saloni di Palazzo Brancaccio cimbali, danzatori, performer in un crescendo che ha accompagnato gli ospiti del galà dinner sino alle prime ore del nuovo anno 

La musica è stata la vera protagonista con il concerto live di Roberto Casalino che ha presentato alcuni estratti del suo ultimo disco Errori di felicità e cantato i brani firmati come autore per numerosi interpreti della canzone italiana

Tra questi Non ti scordar  mai di me  e  Novembre portate al successo di Giusy Ferreri, poi ancora Cercavo Amore cantata da Emma Marrone 

Sul cigno senza far rumore da Alessandra Amoroso e molti altri ancora

Una colonna sonora straordinaria per una cena studiata in ogni minimo dettaglio dalla brigata chef executive di Le Voila banqueting, con un sevizio coordinato dal maitre Valerio Cicatiello che con i suoi camerieri  hanno reso speciale  questo raffinato evento di Palazzo Brancaccio

Ancora tante performance su un palco gremito di ballerini e acrobati, con coreografie mozzafiato e la voce di Rosy Messina 



Sorrisi e brindisi per l’arrivo del 2019 e tanta energia con il dj set  che ha fatto danzare gli ospiti fino a notte fonda 

Tra i volti noti presenti la conduttrice Janet de Nardis e l’attrice Francesca Rettondini