martedì 20 novembre 2018

GIOVANNI ANZALDO IN SCENA CON “THE DEEP BLUE SEA”, ACCANTO A LUISA RANIERI, DIRETTO DA LUCA ZINGARETTI

L’attore di origini piemontesi Giovanni Anzaldo continua a dividersi tra cinema e teatro e, dopo essere stato diretto diretto dai più importanti registi come Paolo Virzi, Giovanni Veronesi e Valerio Mieli, è pronto a misurarsi con una nuova attesissima avventura sul palcoscenico: è tra gli interpreti  di “The Deep Blue Sea”,che sarà in scena nella prestigiosa cornice del Teatro Argentina di Roma, da martedì 20 novembre fino a domenica 2 dicembre.
I ruoli scelti da Anzaldo nel corso della sua carriera sono sempre stati molto complessi, con un vissuto travolgente e non ne è da meno il personaggio che lo vedrà interagire con Luisa Ranieri, in questo suo ultimo progetto diretto da Luca Zingaretti.

The Deep Blue Sea è una straordinaria storia d’amore e di passione; una riflessione su cosa un uomo o una donna sono capaci di fare per inseguire l’oggetto del loro amore.
È una pièce sulle infatuazioni e gli innamoramenti che sconvolgono mente e cuore; l’amore folle che tutto travolge, a cominciare dal più elementare rispetto di se stessi. Cosa siamo capaci di fare per inseguire l’oggetto del nostro amore? E com’è possibile che, pur di raggiungerlo, siamo disposti a sacrificare qualunque cosa? E’ una storia di strade perse e ritrovate, di fatalità e indeterminatezze che risolvono, ma, soprattutto, una storia sulla casualità delle vite umane. Rattingan disegna personaggi di potenza straordinaria e forza assoluta. In mezzo a loro emerge, come una regina, la protagonista femminile Luisa Ranieri, nei panni di Hester Collyer Page, che incarna l’essenza stessa della capacità di amare, resistere e rinascere delle donne. La storia, che si svolge durante l’arco di un’unica giornata, inizia con la scoperta, da parte dei suoi vicini di appartamento, del fallito tentativo di Hester Collyer di togliersi la vita con il gas. La donna ha lasciato il marito, facoltoso e influente giudice dell’Alta Corte, perché innamorata del giovane Freddie Page, interpretato da Giovanni Anzaldo, un contadino, ex pilota della Raf, ormai dedito all’alcool. La relazione, nata sull’onda della passione e della sensualità, si è, però, andata raffreddando. Le difficoltà economiche, visto che Freddie è da tempo disoccupato, e le differenze di età e ceto hanno logorato il rapporto, lasciando Hester sfinita e disperata.

Foto di di Fabrizio Cestari

The Deep Blue Sea
di Terence Rattigan

Regia Luca Zingaretti
con Luisa Ranieri
e con in o. a. Maddalena Amorini, Giovanni Anzaldo, Alessia Giuliani
Flavio Furno, Aldo Ottobrino, Luciano Scarpa, Giovanni Serratore

Scene Carmelo Giammello
Costumi Chiara Ferrantini
Musiche Manù Bandettini
Luci Pietro Sperduti