lunedì 3 settembre 2018

Premio Letterario Nazionale Histonium 2018 allo scrittore palermitano Andrea Giostra

Premio Letterario Nazionale Histonium 2018: ad aggiudicarsi il "Premio Speciale Unico per la Sicilia" lo scrittore palermitano Andrea Giostra, con il racconto Louis Vuitton della raccolta "Mastr’Antria e altri racconti".

Il 1° settembre 2018, il presidente del Premio Letterario Nazionale Histonium, professor Luigi Meda, comunica ufficialmente che la commissione giudicatrice ha conferito al racconto “Louis Vuitton” della raccolta inedita “Mastr’Antria e altri racconti”, il Premio Speciale Unico per la Sicilia. 
La cerimonia di premiazione si terrà a Vasto (CH) il 22 settembre 2018 alle ore 16.30, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “R. Mattioli”.
Il Premio Letterario Nazionale Histonium, arrivato alla XXXIII edizione, nasce nel 1986 per volere del professore Luigi Medea, rappresenta uno dei premi letterari più antichi e importanti in Italia, con una rilevante tradizione culturale, ed è al contempo uno dei più severi per la qualità che presta nella selezione delle opere letterarie.
Il Premo Speciale Unico per la Sicilia è un altro grande riconoscimento culturale per va alla racconta inedita “Mastr’Antria e altri racconti”, che si aggiunge ai 4 premi letterari internazionali già vinti nel 2018.
Il racconto “Louis Vuitton” narra di costumi e maschere siciliane nella Palermo dei primi anni del Ventunesimo secolo. Vizi e virtù della città che conta e della città che vive di antiche e belle tradizioni culturali e artistiche, “Mastr’Antria e altri racconti” è una raccolta inedita di storie di vita quotidiana siciliana. Narra di fatti, di vita, di abitudini, di moda, di lavoro, di politica subita più che gestita, di curtigghiu sicilianu insomma. Sono tutte storie realmente accadute e i protagonisti sono riconoscibili solo a chi li ha narrati. Il teatrino è immaginato come il palchetto del Foro Italico, dove la banda musicale suonava in pompa magna e gli ascoltatori nell’attesa si confidavano sottovoce i fatti e gli accadimenti indicibili della città. Nei racconti il teatrino e la raccolta di racconti che si sfoglia e si legge velocemente come quando si guarda una foto su Instagram.