sabato 4 agosto 2018

LampedusaCinema, a "Nove lune e mezza" di Michela Andreozzi il premio della giuria SIAE dei ragazzi

È Nove lune e mezza di Michela Andreozzi, che ne è regista ed anche sceneggiatrice e interprete, il film vincitore della decima edizione de Il Vento del Nord.

Così ha deciso la giuria dei ragazzi di Lampedusa – Gaia Strazzera, Martina Sanguedolce, Giovanni Greco, Giorgia Licciardi, Federica Pavia, coordinati da Giuseppe Partinico – in rappresentanza degli studenti liceali dell’isola. A Michela Andreozzi,  che lo ha ritirato insieme a Max Vado, interprete del film, il premio è stato assegnato, come si legge nella motivazione scritta dai ragazzi “per l’eccezionalità e la capacità di aver unito la comicità con l’attualità”. “La generosità, la solidarietà, il diritto di scegliere maternità e paternità, come dimostra il film, sono temi che, pur nel linguaggio della commedia, fanno riflettere e diventano universali oltre la leggerezza dei dialoghi e le scelte di regia”.

 Dall’autrice del film molta emozione ed un grazie sincero all’isola ieri sera dal palco della rassegna, dove ha ricevuto il premio dal Sindaco di Lampedusa,  Totò Martello (che ha ringraziato per l’iniziativa - a costi zero per Lampedusa),  Massimo Ciavarro, organizzatore, Laura Delli Colli, per la Direzione Artistica e Giovanni Spagnoletti, coordinatore del laboratorio che anche quest’anno grazie a SIAE ha avvicinato i ragazzi dell’isola - che da sempre non ha una sala attiva - non solo al cinema ma alla scrittura  e al linguaggio della sceneggiatura, un tema sul quale ieri sera hanno avuto in diretta il saluto e l’incoraggiamento di due professionisti di grande qualità come Andrea Purgatori e Paola Mammini.

La Giuria  Il Vento del Nord/SIAE che ha scelto il vincitore tra le opere prime e seconde viste nei dieci giorni di quest’edizione ha anche assegnato una menzione speciale al film Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontana e Giuseppe C. Stasi “per l’originalità del soggetto e il ritmo di una recitazione che, attraverso la commedia affronta il tema del precariato, raccontando una storia surreale che diverte utilizzando anche il linguaggio dei generi cinematografici e in particolare dell’horrorma che al tempo stesso mette in scena un’attualità alla quale ci ha abituati la cronaca di un Paese nel quale, come accade nel film, è a volte decisamente sottile il confine tra legalità e grandi e piccole trasgressioni.”

“Ogni film ci ha colpito in maniera eccezionale – si legge nel verbale dei ragazzi che hanno scelto i vincitori- per i temi che sono stati trattati: dalla passione per una scelta di vita in Chi m’ha visto al desiderio di una maternità che a prima vista potrebbe sembrare impossibile (Nove lune e mezza), dal tema della globalizzazione eccentrica nella dittatura della tecnologia (Sconnessi) al rispetto delle regole, anche fiscali, che ancor oggi viene sempre meno (Metti la nonna in freezer) siano stati posti di fronte a grandi difficoltà di scelta proprio perchè ogni sceneggiatura ha la sua validità e il suo fascino”.



Ultima ospite festeggiatissima dal pubblico Sabrina Impacciatore, protagonista e anche coautrice della sceneggiatura di A casa tutti bene di Gabriele Muccino prima della conclusione della rassegna, stasera, con Ammore e malavita dei Manetti Bros. e Ella & John The Leisure Seeker di Paolo Virzì.                                                                                                                                                                                                                                             



Il VENTO DEL NORD 2018



E’ prodotta da LampedusaCinema  con il sostegno istituzionale di:  - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – MIBACT – Direzione Generale per il Cinema

-Regione Siciliana– Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo – Ufficio Speciale per il Cinema e l'Audiovisivo -Sicilia FilmCommission nell’ambito del Progetto Sensi Contemporanei- Agenzia per la Coesione Territoriale                                   

Con il patrocinio del  Comune di Lampedusa e Linosa          Main partner  SIAE

A Lampedusa    Main Sponsor La Calandra Resort I Dammusi di Borgo Cala Creta e Porthotel Calandra

Sponsor  Hotel Baia Turchese-  Hotel Martello – Moresco Resort Costa House Resort –Bar dell’ amicizia – Petrol Service - Principessa delle Isole