venerdì 22 giugno 2018

Frechen, fino al 19 agosto "Malìa" mostra di Luca Lanzi

Luogo: Fondazione KERAMION, Zentrum für moderne+historische Keramik, Bonnstraße 12, Frechen

L’artista italiano Luca Lanzi (*1977 Bologna), che ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Bologna e a quella di Berlin-Weißensee, lavora su due binari: da un lato modella sculture in ceramica, dall’altro disegna pastelli delicati incentrati intorno al tema dell’emozione. In questo modo fa nascere un cosmo tutto suo fatto di pupazzi dalle articolazioni goffe simili a maschere, di rappresentazioni di animali arcaici, nonché di creazioni di piante astratte. Tuttavia i suoi pupazzi stereotipici, nonostante siano privi di fisionomia individuale e di qualsiasi elemento narrativo, servono all’artista come vettori di grande forza espressiva. Soltanto i lievi accenni colorati sulle superfici lasciano intuire la vulnerabilità del creaturale.

Durata: 27.05. – 19.08.2018
Orario: Ma – Ve e Do ore 10 – 17, Sa ore 14 – 17

In collaborazione con la Fondazione Keramion di Frechen.

Il 27.05.2018 ingresso libero dalle ore 10-14, altrimenti 5,-/3,- Euro, per famiglie 10,- Euro.

Informazioni
Data: Da Dom 27 Mag 2018 a Dom 19 Ago 2018

Ingresso : A pagamento

Luogo: KERAMION, Bonnstraße 12, Frechen