martedì 29 maggio 2018

Arsenal Berlino, mercoledì 30 maggio Retrospektive PIETRO GERMI: In nome della legge - Im Namen des Gesetzes

Un giovane magistrato è inviato come pretore in un paese nel centro della Sicilia.
Vi giunge animato dai migliori propositi: farà il suo dovere ad ogni costo combattendo la mafia imperante. In paese è accolto con diffidenza, con ostilità: l'unico a dimostrargli simpatia è un giovanotto di nome Paolino. L'indomani del suo arrivo, il pretore deve occuparsi di un omicidio; ma l'inchiesta è difficile, perchè tutti sono legati dall'omertà e nessuno vuol parlare. Una parte della popolazione è disoccupata, in seguito alla chiusura di una zolfara. Il pretore cerca di risolvere il problema, inducendo il barone Lo Verso, che amministra la zolfara, a riaprirla, uniformandosi così alla legge. Il barone, legato a filo doppio con la mafia, cerca di corrompere il pretore e non riuscendovi, gli fa tendere un agguato. Il pretore resta soltanto ferito, ma il Procuratore Generale, accennando alla presunta ostilità della popolazione, lo consiglia a chiedere un trasferimento. Avvilito, decide di andarsene; ma quando apprende che Paolino, vittima innocente, è stato ucciso dalla mafia, ritorna in paese e convocati sulla piazza gli abitanti, annuncia che resterà al suo posto, deciso a ristabilire ad ogni costo il rispetto della legge.


30 maggio, ore 19:30
In nome della legge Im Namen des Gesetzes 
Italien 1949 Mit Massimo Girotti, Jone Salinas, Charles Vanel, Saro Urzì 35 mm | OmE | 100 min 

Introduzione al film: Fabian Tietke 


Arsenal – Institut für Film und Videokunst e.V.
Potsdamer Straße 2, Berlin-Tiergarten 

Organizzato dal'Arsenal – Institut für Film und Videokunst in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura Berlino
www.arsenal-berlin.de 

Informazioni

Data: Mer 30 Mag 2018
Orario: Dalle 19:30 alle 21:25
Organizzato da : Arsenal – Institut für Film und Videokunst
In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura Berlino
Ingresso : A pagamento