lunedì 9 aprile 2018

Palermo, festa di primavera nel quartiere Ballarò con musica, poesia e intrattenimento

Si è svolto domenica 8 aprile il diciasettesimo appuntamento di "Anima Ballarò", con un mercatino dell'usato insieme a SOS Ballarò. Una festa di primavera con musica, poesia e intrattenimento per i più piccoli.

di Joey Borruso - Nel quartiere Ballarò di Palermo si è svolta una mega festa di primavera: musica, poesie e intrattenimento per grandi e piccini. Il tutto è stato accompagnato da una grigliata offerta dalla comunità. Ad allietare l'atmosfera anche la compagnia di BallArt, la banda marciante di primavera si è esibita con i bambini e i ragazzi dell’Albergheria e con tanti altri amici.
"Siamo un'assemblea pubblica - ha spiegato Marco Sorrentino - nata a settembre 2015 per rilanciare il quartiere che era ridotto a ghetto. Ci riuniamo ogni settimana studiamo con tavoli tecnici cosa c'è da fare. Io sono anche presidente della Cooperativa Terradamare - ha precisato - e organizziamo tour guidati ai monumenti ma anche ai negozi del mercato, negozi che sono in sofferenza commerciale e cerchiamo quindi di rilanciare. Ma ci occupiamo anche di pulizia delle strade e di renderle sicure, collaboriamo con Sos Ballarò e ci riuniamo ogni martedì. Siamo tutte persone che vivono o lavorano nel quartiere Ballarò".
 E la festa di primavera è stata curata in ogni dettaglio, il clima che si respirava era gioioso e ricco di integrazione e voglia di fare.
"Prima dell'evento abbiamo provveduto alla riqualificazione della zona - dice ancora Sorrentino -, abbiamo sistemato le panche che erano rotte e pulito. Anche le attività commerciali della zona si spendono moltissimo e danno il loro contributo a queste iniziative".