venerdì 16 marzo 2018

iosonocobalto, Epicentro è il 1° disco della giovane cantautrice torinese

Epicentro è l’Ep d’esordio della giovane cantautrice torinese iosonocobalto

È un disco che si compone di cinque brani, di cui quattro inediti e una cover - Cornflakes Girl, di Tori Amos, interamente riarrangiata.
Come l’epicentro del terremoto è il punto in cui si concentra la scossa più forte e dal quale si propagano le onde sismiche, Epicentro è l’unione di tante energie, che unite in un unico intento, sprigionano musica.
Una musica che ormai da tempo aspettava di essere liberata e ascoltata.
Una musica fatta di pensieri, parole, sensazioni, stati d’animo.
Un grido interiore, che finalmente emerge e si manifesta, sulla superficie.


Testi e musica di iosonocobalto.
Arrangiato insieme a Stefano Casalis e Alessandro Osella.
Registrato e Mixato da Michele Nicolino e Massimo MACS Barberis presso Lobster Studio.
Mastering a cura di Simone Squillario.
Le batterie di Alice, Come pioggia, Olio su tela e Cornflakes Girl sono state suonate da Alessandro Floris.
La batteria di Mareggiate è stata suonata da Sandro Serra, coautore del brano.
Le chitarre e i bassi sono stati suonati da Alessandro Osella.
Il progetto grafico di Epicentro è stato realizzato da Riccardo Tenani e Lorenzo Lo Grasso.
Fotografia a cura di Georgette Pavanati.


BIOGRAFIA:
Serena Manueddu in arte “IOSONOCOBALTO” è una giovane artista torinese, che nel gennaio 2018 esordisce con disco dal titolo: EPICENTRO, un disco pieno di passioni e emozioni, in sostanza tutta la personalità di Serena


Il 25 febbraio è uscito il video del singolo: Alice