domenica 4 marzo 2018

IIC Londra, lunedì 5 marzo conferenza Contemporary #14 con Valerio Binasco e Dominic Cooke

Curata e moderata da Monica Capuani, “Contemporary” è una serie di incontri - conversazioni, letture e performance dal vivo - che presenta al pubblico inglese un’autorevole panoramica del teatro italiano di oggi.

Attori, drammaturghi e registi italiani, grandi maestri e giovani di successo, raccontano la propria ricerca artistica e si confrontano con importanti esponenti del teatro inglese contemporaneo.

Ospiti del nuovo incontro della serie saranno Valerio Binasco e Dominic Cooke, che si confronteranno sulle proprie esperienze di registi particolarmente devoti al contemporaneo, e contemporaneamente direttori artistici di importanti teatri in Italia e nel Regno Unito.


Valerio Binasco è uno dei più importanti attori e registi teatrali italiani. Ha sempre avuto un interesse particolare per il teatro contemporaneo, dirigendo lavori di McDonagh, Pinter, Fosse, Paravidino, McPherson. Ha vinto cinque premi Ubu – il più prestigioso premio teatrale italiano, tra cui quello del 1999 per il personaggio di Amleto nell’adattamento diretto da Carlo Cecchi e quello del 2004 per il ruolo di Polinice nell’Edipo a Colono diretto da Mario Martone – nonché due Premi dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro. Attivo anche nel cinema, nel 2016 Binasco è stato nominato per il David di Donatello come miglior attore non protagonista per il film Alaska. Nel 2017 è stato nominato direttore artistico del Teatro Stabile di Torino.

Dominic Cooke è drammaturgo e regista teatrale e cinematografico, vincitore di quattro Olivier Award e tra i finalisti del premio BAFTA. È stato direttore artistico e amministratore delegato del Royal Court Theatre dal 2006 al 2013, periodo in cui ha attivamente promosso scrittori teatrali emergenti. Durante la sua gestione, il Royal Court Theatre ha messo in scena produzioni di grande successo come Enron e Jerusalem, ricevuto 210 nomination per alcuni tra i premi più importanti, vincendone 59. Ha ricevuto il Critic Circle Award per Follies, la sua produzione più recente presso il National Theatre. Nel 2017 ha diretto il suo primo film, tratto dal romanzo di Ian McEwan On Chesil Beach.

Monica Capuani è giornalista culturale freelance per importanti riviste come L’Espresso, L’Europeo, io Donna, Elle. È inoltre traduttrice letteraria dall’inglese e dal francese, con più di settanta romanzi tradotti all’attivo, e di testi teatrali inglesi e americani. Ha portato in Italia numerose pièce tra cui, da ultimo, The Pride di Alexi Kaye Campbell, diretto e interpretato da Luca Zingaretti.

Informazioni
Data: Lun 5 Mar 2018

Orario: Dalle 19:00 alle 20:30

Organizzato da : IIC Londra

Ingresso : Libero

Luogo:IIC Londra