sabato 27 gennaio 2018

Bruxelles, inaugurato nuovo ospedale Delta a Auderghem

L'ospedale Delta fa parte del gruppo ospedaliero Chirec che lo scorso dicembre ha portato alla fusione tra le cliniche Edith Cavell e Park Leopold, riorganizzati in policlinici, con le loro attività di ospedalizzazione trasferite sul sito di Delta.

La prima pietra del nuovo complesso è stata posata nel marzo 2014. L'Ospedale Delta ha 545 posti letto e 28 sale operatorie completamente digitalizzate con le ultime tecnologie.
L'ospedale si aspetta di registrare 3000 nascite all'anno nel reparto maternità.
"L'attenzione qui non è sul numero di posti letto, ma sui molti trattamenti medici diversi, e il risultato è davvero buono", ha detto Maggie De Block, Ministro della sanità pubblica.
Il costo del progetto supera i 400 milioni di euro, con finanziamenti pubblici e privati. La Banca europea ha contribuito con 100 milioni.
"Delta è la prova che una chiara volontà politica, sia del comune di Auderghem che del governo di Bruxelles, rende possibile vincere tutti i giocatori alla ricerca di un obiettivo comune", ha affermato Didier Gosuin, Ministro del governo della Regione di Bruxelles-Capitale.
Oggi e domani, 27 e 28 gennaio, si organizzano giornate porte aperte per i residenti di Auderghem che desiderano visitare il nuovo ospedale.