venerdì 15 dicembre 2017

Previsioni per il futuro

Il Centro Europei Studi Strategici (vi risparmio la sigla) ha pubblicato un rapporto in cui si fanno le previsioni per il nostro futuro.
Hanno tenuto conto di tutto: dei cambiamenti climatici, dell'integralismo islamico, degli effetti combinati della globalizzazione, deIl'industria 4.0 e dello strapotere della finanza, delle manovre destabilizzanti di USA, Russia e rispettivi alleati in Medio Oriente e di Kim Jong-Un dall'altra parte del globo, della tendenza dei singoli stati europei a fregarsi l'un l'altro e a concentrarsi su problemi interni anziché difendere i propri interessi internazionali come Europa Unita.
Ecco la copertina.


Carlo Barbieri
Ritrova qui gli articoli di Carlo Barbieri

Carlo Barbieri è uno scrittore nato a Palermo. Ha vissuto a Palermo, Catania, Teheran, il Cairo e adesso fa la spola fra Roma e la Sicilia. Un “Siciliano d’alto mare” secondo la definizione di Nisticò che piace a Camilleri, ma “con una lunga gomena che lo ha sempre tenuto legato alla sua terra”, come precisa lo stesso Barbieri. Scrive su Fattitaliani, Ultima Voce e Malgrado Tutto, testata a cui hanno collaborato Sciascia, Bufalino e Camilleri. Ha pubblicato fra l’altro le raccolte di racconti “Pilipintò-Racconti da bagno per Siciliani e non” e "Uno sì e Uno no" (D. Flaccovio Editore); i gialli “La pietra al collo” (ripubblicato da IlSole24Ore) e “Il morto con la zebiba” (candidato al premio Scerbanenco 2015), ambedue con Todaro Editore ; "Il marchio sulle labbra" (premiato al Giallo Garda), "Assassinio alla Targa Florio" e "La difesa del bufalo, tutti e tre con D. Flaccovio Editore. Suoi scritti sono stati premiati al Premio Internazionale Città di Cattolica, al Premio di letteratura umoristica Umberto Domina, al Premio Città di Sassari e al Premio Città di Torino. I suoi libri sono reperibili anche online, in cartaceo ed ebook, su LaFeltrinelli.it e altri store.